Allargamento dell’Unione europea, quattro pericoli da evitare

Quando fu raggiunto l’accordo su quello che sarebbe stato il Next Generation EU (NGEU), un piano e non solo un fondo per aiutare le economie dei paesi membri dell’Unione europea (Ue) colpiti dagli…



Zelensky - Bonomi

La guerra è una catastrofe, ma non per tutti: c’è chi può guadagnarci

Altre guerre vi sono in tante altre parti della Terra. Altri problemi –pandemie, malnutrizione, desertificazione, siccità…- vi sono, in aggiunta in molte parti della Terra. Né basta: vi sono anche…



von der leyen ucraina ue

Ucraina nella UE: fattore di rischio o di stabilizzazione?

Giacca gialla e camicia blu, Ursula von der Leyen ha annunciato ieri il parere favorevole della Commissione europea all’ammissione dell’Ucraina e della Moldova al rango di paesi candidati…



guerra ucraina bandiera

Helsinki-2 è la parola d’ordine per cercare la via della pace

Come Movimento europeo abbiamo preso atto con grande soddisfazione della proposta, che il Presidente Sergio Mattarella ha avanzato davanti al Consiglio d’Europa, di una Helsinki-2. Si tratta di…



Ucraina: tocca all’Europa
cercare la via della de-escalation

L’escalation della guerra sembra compiere ogni giorno, quasi ogni ora che passa un passo verso il disastro. Le prospettive di fermarla si fanno sempre più complicate, tra la cieca determinazione di…



L'imperatore Federico II con il sultano d’Egitto, al-Malik al-Kāmil

Federico II e la crociata pacifica: quel che la storia NON ci ha insegnato

Di fronte al dramma della guerra scatenata nel XXI secolo dalla Russia del presidente-autocrate Vladimir Putin contro l’Ucraina filo-occidentale presieduta da Volodymyr Zelensky, può venire in mente…



Ucraina: progressi sulla neutralità, ma per garantirla servirebbe l’ONU

E se la guerra scatenata da Putin, con i lutti, le distruzioni e i colpi al sistema delle relazioni internazionali che si è portata dietro, servisse almeno a “resuscitare” l’ONU? Se a garantire la…



Nella strategia americana il primo colpo nucleare non è più un tabù

Joe Biden non escluderebbe più l’uso dell’arma nucleare come first strike (primo colpo) se la guerra dei russi in Ucraina superasse un determinato livello di intensità e di pericolosità. Lo ha…



Meno male che c’è il Papa a ricordare che la corsa al riarmo riporta indietro il mondo

Quella di papa Francesco è l'unica voce forte, coraggiosa e libera che si è levata contro la follia della guerra in corso in Ucraina. L'unica leadership morale e politica credibile, autorevole,…