L'antifascismo e il mondo del lavoro
La lezione di libertà di Vittorio Foa

Il 20 ottobre del 2008 moriva a Formia Vittorio Foa, politico, sindacalista, giornalista e scrittore. Un uomo che dagli esordi in Giustizia e libertà, passando per la Resistenza, la Costituente, la militanza…


L'attualità della lezione di Vittorio Foa:
"conquistare" la politica per cambiare

Per ricordare a dieci anni dalla morte Vittorio Foa - antifascista, padre costituente, dirigente della Cgil e di più formazioni partitiche della sinistra italiana, oltreché raffinato intellettuale e scrittore…


Aris Accornero che stava, senza miti, sempre dalla parte degli operai

Con Aris Accornero ci lascia non solo un professore, un sociologo, ma uno studioso che stava dalla parte degli operai. Che però non era certo quello che oggi potremmo chiamare un “populista”, o un demagogo.…


Oltre un secolo di battaglie
112 anni fa nasceva la Cgil

La Confederazione generale del lavoro (CGdL) nasce al primo Congresso di Milano del 29 settembre - 1° ottobre 1906: cinquecento delegati, in rappresentanza di 700 leghe per un totale di 250 mila iscritti ne…


Politica malata di "presentismo",
per la sinistra la sfida è culturale

Il consenso crescente che ricevono le proposte xenofobe e razziste del governo a matrice leghista e, specularmente, l’inefficacia delle repliche dell’opposizione di sinistra e di centrosinistra, tanto numerose…


La lezione di Reichlin e le nuove strade

Come ricordare Alfredo Reichlin un anno dopo? Era avvertito e ci aveva avvertiti quando, sentendo consumare le proprie forze, aveva affidato a l'Unità, il giornale in cui da ragazzo aveva messo alla prova la…


Negazione

Che certe memorie si attenuino, si raddolciscano, non mi preoccupa. Mi preoccupa che sorga l’occasione della negazione dei fatti, che con il passare del tempo si buttino via i fatti. Questo è intollerabile. I…