Napoli, tra debito
e alleati scomodi:
per Manfredi sarà dura

Dunque a Napoli Gaetano Manfredi fa il botto. Se una sua vittoria al primo turno era prevedibile – gli ultimi sondaggi lo avevano indicato molto vicino alla soglia del 50% –, di certo non era facile…



Covid: aprire, chiudere
L’insostenibile leggerezza
dei politici ballerini

Dal “riaprire dove si può” al “rischiamo di essere travolti”. Dai complimenti a Salvini (“la sua proposta è ragionevole”) all’ordinanza per Bologna rossa, intesa come zona. A Stefano Bonaccini,…



Vincere ad ogni costo, anche a quello
del trasformismo

Lo chiamano civismo, ma è solo trasformismo. Dentro le liste civiche, apparentemente apartitiche, nate con l’intento di promuovere quella società civile che non si riconosce nelle sigle tradizionali,…



L’ultimo colpo alla Città della scienza, un presidente da tennis club

Quante ne potrà sopportare ancora Città della Scienza? Dopo la devastazione di una sua parte causata da 8 bombe incendiarie nel 2013, il dissesto finanziario che ha lasciato senza stipendio per mesi…



L’assolo “salviniano”
di Vincenzo De Luca a Ravenna

Gli è scappata nuovamente la frizione. A Ravenna, Festa dell’Unità, Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, si è prodotto in un imbarazzante (per il Pd e la sinistra) assolo “salviniano”…



Il Mattino caccia
il direttore anti grillino

Nell’editoriale di esordio il suo successore, Federico Monga, piemontese che a Napoli si è integrato benissimo, è partito dall’articolo 3 della Costituzione, che sancisce il “diritto dei diritti”,…



Caso De Luca, problema politico per il Pd

Premessa comprensiva di conclusione: se la presunta “condotta delittuosa” di Roberto De Luca è riferita alle cose che dice e fa nell’ormai famoso video messo in rete da Fanpage, i suoi avvocati non…