Austria, in trappola
non solo Strache
ma tutti i sovranisti

Non è una storia austriaca. La trappola micidiale in cui è caduto come un pollo Heinz-Christian Strache, capo indiscusso (fino all’altra sera) dell’estrema destra a nord del Brennero, porterà dritta dritta,…


Se l'urbanistica la fa una femminista

Bei tempi, si dirà: la Città ideale, silenzioso e notissimo dipinto custodito nella Galleria Nazionale delle Marche, misteriosa l’attribuzione, è da sempre simbolo di armonia, una bellezza urbana che coincide…


Se Di Maio e Salvini non cambiano rotta, pagheremo tutti il default

Da settimane la maggioranza di governo trova, con scadenze sempre più ravvicinate, svariati argomenti su cui dividersi duramente, salvo poi far finta di niente fino a un successivo punto di scontro. Nei giorni…


Sul razzismo italiano
Salvini dichiara
la guerra all'ONU

In Italia c’è un “forte incremento di atti di violenza e di razzismo contro migranti, persone di discendenza africana e Rom" e l’Alto Commissario dell’ONU per la tutela dei diritti umani Michelle Bachelet…


Dalla Tv di Putin alla guida della Rai la resistibile ascesa di Marcello Foa

Fra le tante perplessità che accompagnano la designazione di Marcello Foa alla presidenza della RAI c’è anche quella relativa alla sua collaborazione con l’emittente Russia Today. Non si tratta di un aspetto…


Riemerge Milena Jesenská, ovvero la Milena di Kafka

“Così ci gettiamo sulle lettere, cerchiamo in esse di scoprire l’uomo, divoriamo le pagine: Come ha potuto scoprirlo? Attraverso quale dolore? Quale desiderio? Quale malattia? Quale aspirazione? Per noi le…