Quel peccato originale nell'America che "non può respirare"

INCHIESTA/1 - “I can’t breathe”, non posso respirare. Queste - ormai tutti lo sanno - furono le ultime strozzate parole pronunciate da George Floyd, prima di morire, in quel di Minneapolis, ammazzato dalla…


La crisi spinge
in tutto il mondo
la corsa all'oro

L’oro splende per sempre e, nel lessico, è sinonimo di valore, gloria, sfida al tempo. Età dell’oro, nozze d’oro, medaglia d’oro. In un’epoca in cui tutto è digitale e veloce, può sembrare stano che un…


Fermare ora
chi butta soldi
in armi nucleari

Ogni minuto nel mondo si spendono 138.699 dollari per le armi nucleari: 72,9 miliardi in un anno. Nel 2019 c'è stato un ulteriore aumento rispetto al 2018: 7,1 miliardi in più. Sono i dati che emergono dal…


Negli USA torna
il Pericolo Giallo.
Un film già visto

Donald Trump e i trumpiani non sono seri e accigliati conservatori, è gente che ama i revival, le nostalgie datate e gonze buone per parlare alla pancia dell’"America First" e pure ad altri organi meno…


Trump tra minacce e bugie. Il nemico non è la pandemia ma la Cina

“We never had a more beautiful set than this, didn’t we?”, mai prima d’ora avevamo avuto un set tanto bello, non è vero?...È stato con questa entusiastica frase che, due giorni fa, Donald J. Trump,…


vaccini

Covid-19: più di settanta
i progetti di ricerca
per il vaccino

Certo, la principale speranza cui ci aggrappiamo è il vaccino. Se e quando lo avremo, potremo dichiarare sconfitto (o quasi) il coranavirus SARS-CoV-2. Ha suscitato molta attenzione la notizia che in…


Trump abdica al ruolo
di "leader globale"
La Cina si prepara

La crisi pandemica del Coronavirus potrebbe alterare l'equilibrio geopolitico mondiale spostandone il baricentro dagli Stati Uniti alla Cina​? La domanda è lecita alla luce delle reazioni delle due…


Svolta a Kabul, il ruolo degli scienziati
per la pace e del fisico Cotta Ramusino

Molti lo hanno definito un accordo storico. E per una volta l’aggettivo non sembra abusato. Ci riferiamo a quello per la pace in Afghanistan raggiunto lo scorso 29 febbraio a Doha tra i rappresentatnti dei…


Coronavirus:
c’è anche il rischio
di una bolla speculativa

Con l'epidemia di Coronavirus c'è una seconda linea di contagio, non meno pericolosa di quella medica, che rischia di produrre effetti gravi: quella sulla crescita economica mondiale. E ci sono già vittime…


Coronavirus, le certezze e i dubbi
Per l'Oms non è un'emergenza globale

Sembra ormai certo che l’epidemia sia partita dal mercato: un grande mercato del pesce dove si vendono anche animali selvatici vivi e che si trova nel centro di Wuhan, città della Cina orientale dove vivono 11…


Tocca all'Iran salvare Trump da se stesso. Sicuri che tutto va bene?

“Grateful and happy”, colmi di gratitudine e di felicità. Così, stando a Donald J. Trump, presidente degli Stati Uniti d’America, dovremmo sentirci oggi, dopo quella che lui ha solennemente catalogato, giorni…


De-escalation?

Il presidente Donald Trump ha deciso mercoledì che togliere il piede dal gas nel conflitto in rapida escalation tra Stati Uniti e Iran era la mossa giusta(...) Quindi, per oggi, Trump ha preso la rampa…