Addio a Giulietto Chiesa, "un comunista italiano". Io lo ricordo così

Le ultime volte che ho incontrato Giulietto Chiesa - scomparso ieri a 79 anni - era durante manifestazioni dei movimenti, in Val di Susa, a Roma. Io seguivo i cortei da cronista de l’Unità, lui da giornalista…


Lezioni sul fascismo di Togliatti,
perché parlano alla sinistra di oggi

Siamo nel 1970. Ernesto Ragionieri, nel corso delle sue ricerche per l’edizione delle Opere complete di Togliatti di cui è il curatore, rintraccia negli archivi di Mosca il testo delle lezioni tenute nel 1935…


Quando l'America decise di fermare
la sfida innovatrice di Gorbaciov

Per chi volesse orientarsi, con una efficace prospettiva storica , nelle tante ricostruzioni dei fatti del novembre 1989, il libro di Giuseppe Vacca (con la collaborazione di Gianluca Fiocco), La sfida di…


1956 i carri sovietici a Budapest,
Di Vittorio rompe l'omertà del Pci

Il 23 ottobre 1956 a Budapest un largo corteo popolare di solidarietà con la rivolta di Poznań, in Polonia, degenera in scontri tra polizia e dimostranti. La notte stessa il governo, presieduto dagli…


Il "Citizen K" all'ombra di Putin
e quei miei lontani viaggi a Mosca

Per parlare di “Citizen K” di Alex Gibney, forse il miglior film – sicuramente il più importante assieme a “J’accuse” di Polanski – della Mostra di Venezia, non posso non partire da alcuni dati personali. I…


Tornare sulla luna: riparte la corsa
50 anni dopo Armstrong

Il 20 luglio 1969 alle ore 20:17:40 del tempo coordinato universale UTC, il LEM, il modulo lunare della missione Apollo, toccò il suolo della Luna. Aveva uomini a bordo. Per la prima volta Homo sapiens aveva…


Le conseguenze della svolta di Occhetto
e la lezione di Lucio Magri sulla sinistra

Poiché io giro molto per l’Europa mi capita di sentirmi ancora chiedere: “ma perché fu sciolto il PCI?”. E’ una domanda che non proviene solo dalla sinistra cosiddetta radicale, ma persino dai…


C'era una volta la forza dell'egemonia
uccisa dalla "politica del presentismo"

Due articoli di notevole impegno, firmati da Pietro Spataro (23 febbraio, leggere qui) e Fernando Bruno (28 febbraio, leggere qui ), hanno riproposto su “Strisciarossa.it” il problema dell’egemonia, della sua…


Fausta Cialente e Radio Cairo
La sfida di una scrittrice libera

È un libro un po’ “rubato” quello che Serena Palieri ha scritto sul diario personale che Fausta Cialente tenne dal 1941 al 1947, anni in gran parte trascorsi al Cairo, a lavorare nella radio italiana…


Gli zar necessari
da Stalin a Putin

“L’ho dovuto pregare a lungo per convincerlo a raccontare. In modo del tutto inatteso al termine di una delle nostre conversazioni telefoniche mi sono sentita finalmente dire: “D’accordo, venga a trovarmi”. Ci…


stefano navarrini

L'Europa nata dalle migrazioni forzate

La storia dell’Europa a cavallo della Seconda guerra mondiale è (anche) un’inedita e drammatica storia di migrazioni forzate. Di una vera e propria serie di pulizie etniche. E non solo quelle perpetrate tra il…


Il vincolo di mandato dei 5 stelle
tra storia e utopia

Oreste Mori è un pensionato di La Spezia. Sconosciuto al grande pubblico, è una star del M5s. È infatti sua una delle proposte di legge più cliccate dagli iscritti sulla "piattaforma Rousseau", che introduce…