Mes: dietro
il rifiuto del M5S
c’è l’euroscetticismo

Sembrano un po' pazzi, nel senso buono: dicono di no al MES e ai suoi 37 miliardi come fossero di famiglia abbiente. Come chi è ricco di famiglia e non ha bisogno di prestiti. Ma son così ricchi i…



Economia e coronavirus.
Si esca subito
dalla convalescenza

Ultimi, penultimi, terzultimi. Diamo per scontato che il virus prima o poi se ne andrà e il mondo, prima o poi, ricomincerà a camminare sulle proprie gambe. La domanda che dobbiamo porci - ora, non…



europa

Impatto coronavirus:
le ipotesi per uscire dall’impasse europea

C’è un primo, ancor vago, schema d’accordo in vista della riunione dell’Eurogruppo di martedì prossimo. I ministri dell’Economia e delle Finanze dei paesi dell’area dell’euro, come si sa, dovranno…



I governi rigoristi sbagliano
se credono che l’Europa
tornerà come prima

Pace fatta? Ursula von der Leyen dopo le dure reazioni di Conte e Gualtieri, ha ritirato il suo “non possumus” alla creazione di titoli europei che in qualche modo comunitarizzino il debito per…



A futura memoria

L'Italia è casa nostra da quando i nostri fratelli e sorelle ci hanno salvato nel passato. E' vero che tutti sono rinchiusi nelle loro frontiere, e paesi ricchissimi hanno girato la schiena agli…



La via sbagliata
del Mes rischia
di sbriciolare la Ue

Ci sono passaggi che cambiano tutto lo scenario, che impongono un salto e che lo determineranno in ogni caso. In che direzione sarà questo salto dipende anche da come lo si attraversa questo…



Tanti focolai
Il virus lascia l’Oriente
e sbarca in Occidente

Da mercoledì, 11 marzo 2020, la Convid-19 è diventata la prima pandemia dichiarata tale dall’Organizzazione Mondiale di Sanità (OMS) dopo le nuove linee guida emanate nel 2009. Ed è anche la prima…



Brexit, trattativa
infinita. Per Johnson
arrivano le spine

Tra dimissioni e rimpasti, il governo di Boris Johnson si presenta baldanzoso, ma anche impreparato e caotico, all’inizio delle trattative con l’Unione Europea, fissato per il 3 marzo. Pena una…



Sul bilancio dell’Unione
diamo la parola
ai cittadini europei

Se dovessimo  cercare un’immagine significativa del dissesto europeo dovremmo disegnarla intorno al tema del bilancio e cioè dall’insieme delle risorse, delle spese e del sistema di governance…



Bambini siriani: scontro Verdi Cdu

Nella Siria occidentale, da due giorni, già trentamila persone stanno fuggendo dalla città di Maʿarrat al-Nuʿmān: la nuova offensiva militare di Bashar al-Assad e dei suoi alleati russi contro i…



Brexit, Westminster prende (altro) tempo

L’unica buona notizia nella saga della Brexit, ben lontana dalla fine, è che non vi sarà alcuna uscita al buio della Gran Bretagna il 31 ottobre. Ma non è affatto finita, anche se sono già passati…



I jihadisti di Erdoğan uccidono la paladina dei diritti delle donne

Tre notizie che arrivano dal fronte di guerra aperto dalla Turchia nel Kurdistan. La prima, la più grave e la più dolorosa, è l’uccisione di Hevrin Khalaf, una donna giusta e coraggiosa, che si è…