Il reddito di cittadinanza e gli orrori della lotta armata

Che Federica Saraceni, brigatista (poi “dissociata”) delle cosiddette Nuove Brigate Rosse, condannata a ventuno anni e sei mesi di reclusione per l’omicidio del giuslavorista Massimo D’Antona, omicidio…


bologna non dimentica

Una strana perizia
riapre i misteri
sulla strage di Bologna

Ai Prati di Caprara, una vecchia caserma alla periferia di Bologna, sono conservate le macerie della strage avvenuta il 2 Agosto 1980 nella stazione dei treni della città felsinea, in cui morirono 85 persone e…


1969, mentre l'uomo arriva sulla Luna
in Italia partono le grandi lotte operaie

Il 1969, cinquanta anni fa. Un anno difficile e straordinario durante il quale si incrociano le canzoni dei Beatles e quelle di Lucio Battisti, il drammatico gesto di Ian Palach e l'arrivo alla Casa Bianca di…


Da Lama alla nuova battaglia per il lavoro
Il sindacato torna in piazza San Giovanni

La manifestazione nazionale unitaria #FuturoalLavoro proclamata da Cgil, Cisl e Uil, per sabato 9 febbraio a Roma, inizialmente prevista a Piazza del Popolo, è stata spostata a Piazza San Giovanni. “La…


Caso Battisti,
elogio di una poliziotta
e del senso dello Stato

Quello che è accaduto in questi giorni attorno all’arresto del terrorista Cesare Battisti è stato un pessimo segno del declino civile e democratico del nostro Paese. Lo spettacolo offerto da due ministri della…


Due ministri per un ergastolano, il circo Battisti in diretta tv

Cesare Battisti è un assassino, un terrorista mai pentito, che porta su di sé, come altri, il peso grave degli anni di piombo. Condannato in via definitiva per quattro omicidi è stato riconsegnato alla…


Per Antonio Megalizzi
un riconoscimento col
tesserino da giornalista

E così alla fine avrà un tesserino color bordeaux da giornalista… Che senso ha? Che senso ha dare ad un ragazzo ucciso in una strada di Strasburgo, a un mercatino di Natale, un pezzo di carta che non consolerà…


Nadia Murad, la sfida di una ragazza
rapita e stuprata dai miliziani Isis

Incontrare Nadia Murad toglie il fiato e le parole. Perché ogni domanda sembra oscena e ci si sente degli intrusi ad ascoltare la sua testimonianza, sussurrata con voce sottile di ragazzina, nella sua lingua…


"I compagni mi gridavano 'ecco la bomba'. Io, musulmana italiana temo i razzisti"

Racconta chi sei Ho quasi 16 anni, vivo in un paese in provincia di Bologna e frequento il liceo scientifico in una scuola bolognese. Sono italiana e di origine straniera. Mi piace l’arte, seguo il basket e…


Come Olmo in "Novecento", la necessità di essere di parte

Novecento di Bernardo Bertolucci, restaurato dalla Cineteca di Bologna e restituito nella sua completezza, cioè comprensivo dei 700 tagli voluti all’epoca della sua uscita dal distributore statunitense del…


Contro la teoria dello scontro di civiltà

“Averroè che il gran Comento feo”: così Dante lo ricorda e lo onora nel quarto Canto dell’Inferno, collocandolo nel Limbo insieme ad altri grandi filosofi pagani. Averroè sta per grande Ibn Rushd (Cordovva…


Quell'ignobile oltraggio ad Aldo Moro
che nessuno si affretta a cancellare

E’ una scritta oscena, tremenda, apparsa su un muro di Roma, la capitale d’Italia. E’ tracciata con lettere cubitali rosse e dice: “Chi cazzo se ne frega se è morto Aldo Moro”. E’ una scritta immobile,…