libri

“Il codice dell’illusionista”, l’indagine a tinte psicologiche di Fexeus e Läckberg

Stoccolma. Oggi nella pandemia, tra febbraio e ottobre scorsi. La bionda Tuva lavora in un bar del quartiere di Hornstull, è in ritardo di oltre mezz’ora, il figlio Linus la sta aspettando al nido.…



frifay for future

Greta, Vanessa e le altre: dopo 50 anni è tempo di agire sul clima

Dopo l’incerto esito del G20 di Napoli su Ambiente e clima molte aspettativeerano state riposte nella COP26 che si svolgerà a Glasgow tra il 31 Ottobre e il 12 di Novembre prossimi.Come è…



Se l’urbanistica la fa una femminista

Bei tempi, si dirà: la Città ideale, silenzioso e notissimo dipinto custodito nella Galleria Nazionale delle Marche, misteriosa l’attribuzione, è da sempre simbolo di armonia, una bellezza urbana che…



Il caso Svezia: meno
diritti sociali producono
più xenofobia

Seguendo la campagna elettorale svedese colpisce, tra i molti validi, uno studio della grande confederazione sindacale LO intitolato Högerpopulismen och jämlikheten (Populismo di destra ed…



Così nasce la medicina personalizzata

Vinnova, l’agenzia svedese per l’innovazione, ha annunciato che la Svezia, dal 2020, sarà il primo Paese al mondo a offrire un sistema sanitario basato sulla medicina personalizzata o di precisione.…



L’arte di sbaragliare il botteghino

“Voi in Italia avete tutto, c’è da ubriacarsi di bellezza”. Jaap Faber sta facendo il dottorato di curatore di musei tra Rotterdam, Stoccolma e Berlino. “Al Nord abbiamo alcune grandi star. Rubens,…