I giovani e la ricerca delle musiche
senza avere le informazioni sui titoli

Che la musica registrata si ascolti in modi molto diversi dal passato, anche recente, ce ne siamo accorti tutti. E non è solo questione di quali supporti, solidi o “liquidi”, siano all’origine di…



Con gli informatici alla ricerca
dei vari generi musicali perduti

Molti anni fa, all’inizio del Duemila, incontrai per la prima volta un ingegnere informatico e musicista francese, che all’epoca dirigeva i laboratori di ricerca della Sony a Parigi. Aveva trovato il…



Lo streaming della Apple
e il diritto di ascoltare ovunque

Ho letto sulla Stampa qualche giorno fa: “... fu proprio Steve Jobs a lanciare la prima – per molto tempo unica – alternativa alla pirateria musicale. Il 28 aprile 2003 nasceva infatti iTunes Store,…



Da Edison a Spotify ovvero
dal fonografo dell’ottocento ai bit

Thomas Alva Edison annunciò l’invenzione del fonografo centoquaranta anni fa, il 27 novembre 1877. Avrebbe ottenuto il brevetto nel febbraio dell’anno successivo. L’apparecchio di Edison era…



Dove sei “Cielo in una stanza?”
Il grande rischio della musica sparita

Ho ancora i dischi di Jean Sablon che i miei genitori ascoltavano nel dopoguerra. E “Tico tico”, comprato in Brasile. E la “Rapsodia svedese” diretta da Percy Faith, che ascoltavo ossessivamente…