Giovani, istruzione, ricerca: spendiamo così i soldi europei

Il governo italiano è impegnato in queste ore in un laborioso confronto con la Commissione Europea sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) propedeutico alla concessione dei fondi (oltre…



Virus

Improvvisamente ho capito che voi non siete dei veri mammiferi: tutti i mammiferi di questo pianeta d'istinto sviluppano un naturale equilibrio con l'ambiente circostante, cosa che voi umani non…



Legambiente ha 40 anni, oggi la sfida è la ripartenza ecologica

Era tutto un altro mondo – con la Democrazia cristiana e il Partito comunista, con l’Unione sovietica e le Brigate rosse, con le monete da 100 lire e senza internet – ed era un altro pure il nome:…



Baticòs, sostenibilità e turismo soft
Dalla Calabria una Carta per ripartire

Baticòs, il Biodistretto Alto Tirreno Cosentino, è una bella realtà associativa nata nel 2016. Mette insieme aziende agricole di piccole e medie dimensioni, contadini, una biofattoria,…



(In)sostenibilità a Davos

Aspettatevi discorsi infiniti sui benefici "a lungo termine" del capitalismo degli stakeholder... Una classe media in crescita può acquistare più beni e servizi. I cambiamenti climatici stanno…



Bonaccini:” Io distante dal Pd? Storie. Sono il candidato unitario”

"Ho governato l'Emilia-Romagna per cinque anni e credo di avere la credibilità per farle fare ancora un passo avanti", dice Stefano Bonaccini in questa intervista a strisciarossa a poco più di due…



Ti vesti online?
Fai male al clima

Shopping online: poter acquistare ovunque qualunque cosa sette giorni su sette fa diventare il click su computer e cellulari un vero e proprio grilletto azionato contro l’ambiente. Si concentra sul…



“Il grande carrello”, il futuro insostenibile sugli scaffali del supermercato

Ci sembra un gesto meccanico quello che compiamo quando, tendendo la mano, afferriamo un prodotto dallo scaffale del supermercato per depositarlo nel carrello. Eppure quel semplice gesto innesca una…



Un nuovo Pd, il 5 maggio a Milano per ricominciare

Il 5 maggio a Milano proviamo a costruire un momento di confronto libero e aperto, con un'assemblea cittadina promossa da militanti e amministratori del Pd. Per ricominciare. E lo facciamo pensando…



stefano navarrini

Perché nessuno
chiama l’Onu?

Ma perché ancora non ne discute operativamente nessuno? In teoria, dal 2016 al 2030 l’Onu ha una maggiore possibilità d’iniziativa sui flussi migratori in corso. Come è noto, il 27 settembre 2015…