Perché Marx parla ancora a noi
e non si fa mettere in soffitta


Nel bicentenario della nascita stiamo facendo ancora una volta i conti con la vitalità del pensiero di Marx. Senza partiti e organizzazioni di massa che si rifacciano alle sue idee, senza più i…


Piedi di argilla


Il partito guidato da Renzi è crollato perché il Pd ha i piedi di argilla, non ha più solide radici nella società. È su questo versante che un congresso vero avrebbe dovuto discutere per decidere e…


Andrea Costa, un socialista da ricordare non solo con una lapide di marmo


La lapide sopravvive da decenni, consegnandogli un’esistenza marmorea: «Andrea Costa, apostolo del socialismo». Ci si passa davanti oramai senza farci caso, attraversando uno dei corsi principali…


Pd, meglio tardi che mai
Ma solo se il congresso
produrrà una svolta


A un anno meno un giorno dalla rovinosa sconfitta del 4 marzo, il Pd avrà dunque una nuova leadership. Una distanza siderale, decisamente insostenibile per un partito, tanto più a sinistra, dove…


Vale la pena
di tornare a parlare
di socialismo


Sostiene Emanuele Macaluso che sarebbe necessario rilanciare, in Italia e in Europa, una nuova idea di socialismo: quei valori del «socialismo democratico con i quali si è costituito lo stato…


Sinistra, quelle parole
dimenticate
da Marco Minniti


Marco Minniti ha sciolto finalmente la riserva e ha deciso di candidarsi alle primarie del Pd che non si sa ancora – dopo l’Assemblea nazionale che si è svolta a Roma sabato - quando si svolgeranno.…


Marx è vivo e lotta insieme a noi:
un viaggio tra cinema, teatro, fumetti


Karl Marx colpisce ancora. In occasione del bicentenario della nascita il fiorire di convegni, studi e riflessioni ha dimostrato che il pensiero del filosofo tedesco è ancora attuale. Insomma, non…


Sinistra, è arrivata
l’ora di uscire
dal solipsismo


«Così si spiega come mai un partito che assegnò a se stesso un compito (il comunismo) del tutto irreale e che, ovviamente, non fu mai in grado di raggiungere, diventò nondimeno un soggetto…


L’attualità della lezione di Vittorio Foa:
“conquistare” la politica per cambiare


Per ricordare a dieci anni dalla morte Vittorio Foa - antifascista, padre costituente, dirigente della Cgil e di più formazioni partitiche della sinistra italiana, oltreché raffinato intellettuale e…


Il tuo vicino


L’umore che il populismo di destra indica è un fallimento della sinistra, in modo simile a quanto avvenuto negli anni Venti e Trenta qui in Europa. I partiti di destra entrano in scena con una…


Stato


Molte delle grandi innovazioni non sarebbero esistite senza un intervento propositivo dello Stato. Il nodo da sciogliere è come interagiscono pubblico e privato. Tema che alcuni stati europei hanno…


Noi giovani Pci e i carri sovietici a Praga
Forse è lì la radice della nostra crisi


Il 21 agosto del 1968 le mie vacanze erano già finite ed ero a Roma. Avevo 23 anni ed ero una fresca sposina. Naturalmente faceva caldo, molto caldo, e mio marito Marco, fra l’altro colpito da un…