Botteghe Oscure

Quel palazzo delle Botteghe Oscure è stato il luogo materiale simbolico di un'attività storica che io considero un valore. Era un luogo di ricerca e di forte confronto politico. Con passioni e tensioni molto…


Basta disuguaglianze
per un comunitarismo
aperto

IDEE - Confini naturali fatti di faglie, creste, fiumi, mari, dirupi, insomma dalla rugosità della nostra terra. Confini territoriali e sconfinamenti realizzati dalle specie animali nell’adattarsi e nel…


Uguali

Le manifestazioni contro il razzismo pongono una questione cruciale: quella delle riparazioni legate a un passato coloniale e schiavista che non passa. Per riparare i danni fatti alla società dal razzismo e…


Fascismi

La mia paura non è che il fascismo ritorni, ma che ci sia già anche se non sventola le bandiere nere. Non mi serve qualcuno con l'olio di ricino per gridare aiuto. Il segnale d'allarme deriva dalla troppa…


La globalizzazione
numero tre
occasione per la sinistra

Se la prima globalizzazione, conseguente al collasso dell’Urss, è segnata dall’ unilateralismo americano, unilateralismo governato principalmente dalle grandi cinque banche di Wall Street, la seconda…


Roma Virginia Raggi

Il fallimento di Raggi
può portare
a un disastro politico

Il cittadino romano normale – quello che misura la politica sulla base delle cose che vede e che verifica sulla sua persona – giudica la giunta Raggi poco meno che un disastro. E non il cittadino che non l’ha…


Il governismo non frena l'ascesa della destra e fa male al centro sinistra

Cresce (anche nel Pd e in Leu?) l’insofferenza per le “casalinate”. La comunicazione mistificante del governo dell’avvocato qualunque, sogna per Conte una inopinata ascensione regale-presidenziale. Il…


Quel leader
di Confindustria che parla come Grillo

A leggere l’intervista del nuovo presidente della Confindustria (“questa politica può fare più danni del Covid”) sembra di imbattersi nelle sfuriate di Grillo di qualche anno fa contro Gargamella, lo…


Una nuova sinistra
per costruire
uno Stato imprenditore

Che spazio ha la sinistra nell’Italia della ricostruzione? Questa è la domanda che andrebbe posta, trovando al più presto le forme e i tempi di un processo democratico nel quale discutere, decidere, agire.…


Art. Uno ha una certezza:
il neoliberismo agonizza,
è l'ora dello Stato

“Il tempo di un fatto nuovo è ora”: è questo il titolo del dispositivo approvato dalla Direzione nazionale di Articolo Uno. È un documento che vale la pena commentare perché, seppur nella sintesi inevitabile…


La sinistra e il futuro
l'azione del governo
non può bastare

A questo mondo tutto è relativo, si dice. Non è un richiamo alla teoria della relatività di Einstein, quanto il frutto del buon senso popolare. Vuol dire che le cose vanno misurate in comparazione fra loro e…


Il virus e la fine del neoliberismo, come redistribuire la ricchezza

In una crisi ciò che era prima inconcepibile, liquidato dai conservatori come impraticabile o irrealistico, diviene, all’improvviso, inevitabile. Come un cambio nel governo economico mondiale e nazionale e,…