L'ONU: ancora espulsioni
e negazione del cibo
al confine ungherese

Alla frontiera tra l’Ungheria e la Serbia vengono segnalate nuove gravissime violazioni dei diritti umani e delle leggi internazionali. Stavolta la denuncia viene dalla Unhcr, l’agenzia dell’ONU per i…


La politica di Orban
sui migranti: illegali?
Muoiano di fame

Il governo ungherese fa morire di fame i richiedenti asilo cui rifiuta l’ingresso nel paese. Uccidere rifiutando il cibo: sembra una storia che viene dal buio del passato, dalle spaventose crudeltà delle…


La storia dimenticata
dei dannati dell'Asinara

Se vi capita di andare sull’isola dell’Asinara, all’estremità nord-occidentale della Sardegna, fatevi portare nella località di Campo Perdu. A differenza della colonia penale, del carcere di massima sicurezza…


Sceila, Alida e le altre: l'orrore
sul volto delle donne di Sebrenica

Questo articolo di Nuccio Ciconte è uscito sull'Unità del 23 luglio del 2008 in occasione dell'arresto di Radovan Karadzic. Finalmente l’Onu si salva l’anima e canta vittoria, sperando di far calare un velo…


I crimini di Mladic
le colpe del mondo

Sbraita contro quello che chiama un processo politico e devono farlo allontanare dall'aula. Ventidue anni dopo il massacro peggiore che l'Europa abbia visto dalla fine della seconda guerra mondiale, Ratko…


L'Osce e l'Italia
i due pesi del leader

Non è vietato chiedere per le elezioni regionali siciliane – come ha fatto il leader a 5 stelle Luigi Di Maio - l’intervento dell’Osce. Ma sarebbe utile mantenere un'attenzione alle proporzioni e un po’ di…