L’ “idea grulla”
del Tg2
al tempo di Salvini

Di Matteo Salvini ormai conosciamo bene tic e virtù comunicative. Sappiamo che passa da una piazza a un talk show con la stessa disinvoltura con cui cambia abito o alterna musi duri e sorrisi; che…



Le ragioni dell’umanità
contano più
della politica

Il ministro dell’Interno dice che intende denunciare i deputati che, insieme con il sindaco di Siracusa, ieri sono saliti sulla Sea Watch violando così, ai suoi occhi, la legge. Il ministro dice una…



Kyenge, la condanna
di Calderoli segnale
ad un Paese alla deriva

Roberto Calderoli, chirurgo maxillo-facciale e odontoiatra di Bergamo, assurto a gloria politica, ai ministeri e alla vicepresidenza del Senato, assai corpulento e rosso in viso, preistoria della…



Antonella e la difficoltà
di fare la giornalista
tra Sudan e Darfur

Antonella Napoli, l'unica giornalista europea con un travel permit per viaggiare in Sudan, compreso il Darfur, è stata fermata e rilasciata dopo alcune (lunghissime) ore dalla polizia del Sudan.…



Nella legge di bilancio anche un segnale rassicurante alla mafia

La legge di Bilancio 2019 imposta al Parlamento con violenza liquidatoria, purtroppo conferma l’attitudine di questo Governo a mandare segnali rassicuranti alla mafia. Prima di procedere però devo…



Ai Diritti umani
la leghista che voleva
i forni anti-rom

Stiamo a quel che dice lei. Ha messo un like al post di un amico. Sì, un amico con il quale aveva condiviso nella Croce Rossa tanta fatica a distribuire pacchi ai poveri, anche ai poveri negri. Un…



L’attualità della lezione di Vittorio Foa:
“conquistare” la politica per cambiare

Per ricordare a dieci anni dalla morte Vittorio Foa - antifascista, padre costituente, dirigente della Cgil e di più formazioni partitiche della sinistra italiana, oltreché raffinato intellettuale e…



Odio

Il clima è peggiorato. Oggi c’è una cosa diversa dall’indifferenza di allora. Sono passati 80 anni dalle leggi razziali e il razzismo è minimizzato, è tollerato, “ma i fascisti hanno fatto anche cose…



“Presidente avvocato”:
il vecchio che avanza

I giornali dicevano che avrebbe dedicato la notte a scrivere il discorso. Qualche foto lo ritraeva mentre era intento alla tastiera, alla presa con i dolori del concepimento. Mai parto fu più banale.…



Mi opporrò

Porto sul braccio il numero di Auschwitz e ho il compito non solo di ricordare, ma anche di dare la parola a coloro che 80 anni orsono non la ebbero. In quei campi di sterminio altre minoranze, oltre…



Che fine ha fatto
Liberi e Uguali

Quando, subito dopo il voto del 4 marzo, ho scritto che il pessimo risultato elettorale dimostrava che “l’esperimento di Liberi e Uguali può considerarsi chiuso” ( Leggi qui ) sono stato bersaglio di…



Così chi urlava contro le poltrone
se le è spartite tutte
violando la prassi democratica

“Non abbiamo a cuore le poltrone ma che venga fatto ciò che i cittadini aspettano da trent’anni”. Così scriveva Luigi Di Maio, leader pentastellato e premier in pectore (almeno nel suo) sul suo blog…