Vola un "Cigno Nero"
che castiga
la nostra arroganza

Un Cigno Nero vola sulle nostre teste. Non è un uccello del malaugurio, anzi, può essere un avvertimento e forse un presagio. Il Cigno Nero, secondo Nassim Nicholas Taleb (2007), è un evento imprevedibile che…


Benvenuti alla scuola Sandro Onofri
scrittore e giornalista dell'Unità

Roma ha appena intitolato a Sandro Onofri un Istituto Comprensivo scolastico: un piccolo universo fatto di tre primarie e tre secondarie di primo grado nel quartiere popolare della Magliana. Nel corso della…


Le scuole italiane
all'estero sono
senza docenti di ruolo

Come accade nelle scuole del Paese, anche (se non peggio) negli istituti scolastici italiani all’estero ancora mancano – a metà dell’anno! – gli insegnanti di ruolo che dovevano prendere servizio a settembre…


L'alfabeto di Gianni: il mondo di Rodari

Se si vuole conoscere davvero Gianni Rodari serve avere per compagno il libro di Pino Boero e Walter Fochesato “L’alfabeto di Gianni” (Coccole books). Non è un semplice saggio sulla produzione rodariana, né un…


Mattarella a scuola
tra bimbi cinesi
Gesto contro il razzismo

Bastano gesti piccoli, a volte, per cambiare segno. Il presidente Mattarella ne ha fatto uno. E' andato nella scuola Daniele Manin, elementare e media, ai bordi dell'Esquilino (guarda il video). Un quartiere…


La scuola non funziona
se gli educatori sono
costretti al precariato

Premessa: l’assistente educatore è una figura professionale che opera all’interno delle scuole elementari, medie e superiori a sostegno degli alunni disabili perché, nonostante il Ministero della Sanità…


Perché sono preoccupanti
le strane dimissioni
del Ministro Fioramonti

Le dimissioni del ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti mi preoccupano per almeno tre motivi. Il primo è che Fioramonti merita qualche considerazione per essere stato l’unico ministro dell’Istruzione che…


scuola

Dillo al ministro: dieci proposte per migliorare la scuola

Da qualche tempo la rivista La tecnica della scuola ha dato vita alla meritevole rubrica “Dillo al Ministro Fioramonti”, che sta riscuotendo molto successo: caroministro@tecnicadellascuola.it. Il ministro…


Per una "Grammatica dell'integrazione"

Trent’anni fa erano 18.474 gli alunni stranieri in Italia, oggi sono 850.000 mila, per lo più nati qui. Trent’anni è un tempo lungo per attrezzarsi, migliorare, imparare. Non è successo. Alle paure non si sono…


Tradire don Milani: sull'attualità
e il futuro della scuola di Barbiana

Tradire il messaggio di Barbiana “Essere fedeli a un morto è il massimo dell’infedeltà”. A dirlo fu don Milani poco prima di morire. Tradire un messaggio, infatti, significa paradossalmente tradurlo,…


Lasciami leggere
(a scuola)
in silenzio

L’idea è così semplice che stupisce il coro di adesioni, di sostegni, di partecipazione. Né è totalmente nuova perché in Europa in molti l’hanno già messa in pratica. Eppure la chiamata dell’Associazione…


Storia di Donatella, prof di Cosenza
che vive in treno per poter insegnare

Donatella è una docente di storia e filosofia. Ha 51 anni, una separazione alle spalle e una figlia ormai grande. Vive a Cosenza, la città di Telesio, filosofo di cui si conserva una statua, il nome di un…