Campanella

Il primo giorno di scuola eravamo tutti come delle bocce lanciate a caso su un biliardo, qualcuna un po' prima e qualcuna un po' dopo, secondo l'ordine d'arrivo nei banchi. Ma Pucci notava che gli…



I vaccini da soli non bastano
Per salvare la scuola
serve un nuovo patto sociale

Se si entra nell’aula di una scuola in tempo pandemico durante una lezione in presenza si possono vedere oltre venti studenti con la mascherina, bloccati in banchi separati l’uno dall’altro qualche…



Basta “me ne frego”,
salviamo la scuola
con l’obbligo vaccinale

Salvate la scuola italiana. La guerra mondiale contro il Covid-19, dopo tanti morti e sofferenze, rischia di fare anche una vittima istituzionale, con conseguenze catastrofiche. L’urlo silenzioso…



Scuola, il ministro
non affronta
le vere emergenze

Al termine dei singoli colloqui dell’esame di Stato, nel portico dell’antico liceo bolognese di pasoliniana memoria, dove insegno filosofia, ci sono le tradizionali bottiglie di spumante stappate a…



La scuola è in balìa
di scelte fatte
senza criteri chiari

Nelle settimane e nei mesi scorsi, quando non eravamo in zona rossa, le scuole – tutte le scuole, alla fine, anche quelle dell'obbligo – sono state chiuse. Adesso siamo in zona rossa, e le scuole…



studenti

Dad, la scuola
si appoggia
ai colossi del web

Scuole chiuse. Tutte tranne quelle dell'infanzia. Come lo scorso anno. E via alla scuola a distanza. Non siamo scienziati né politici: abbiamo fiducia che questa sia la scelta migliore per tutti. Ma,…



Attenti, la Dad
è una pericolosa
scorciatoia

Parlare della scuola vivendola dall’interno può avere il vantaggio di sapere di cosa si tratti, ma non è detto che si sia sufficientemente oggettivi, perché giocano un ruolo significativo la…



Così la sinistra
è diventata
sempre più pallida

Ho letto l’articolo di Pietro Folena su Strisciarossa che mi trova “molto” d’accordo. Vorrei però dare un piccolo contributo di esperienza rispetto alla storia, ma sarebbe più adatto dire cronaca…



Il ministero scomparso
Se lo sport esce
dai radar della politica

Per giorni ho aspettato una telefonata, che non è arrivata. Speravo che qualcuno mi telefonasse a proposito di uno strapuntino “tecnico”, nel sottoscala del nuovo governo, che si occupi di sport. La…



Caro Draghi, è un errore
prolungare
l’anno scolastico

Lettera aperta al presidente del Consiglio Mario Draghi Gentile Presidente, in attesa di conoscere nel dettaglio il suo piano per la scuola teniamo a manifestarle la nostra preoccupazione in merito…



studenti

Cari studenti, ribellatevi
La Dad vi fa male
Ecco come e perché

Cari studenti italiani delle scuole superiori, da tempo avreste dovuto tornare a scuola. Ad ogni annuncio di riapertura, dove c’era addirittura un senso di attesa e di emozione, la decisione è…



Niente propaganda:
la didattica a distanza
è una necessità

Si sa che i tempi drammatici, come quello che abbiamo la sventura di vivere, costituiscono un terreno quanto mai fertile per la manipolazione e la fascinazione propagandistica. A contraddistinguere…