Due Italie di fronte all'emergenza: una combatte, l'altra contesta

Lo scrittore Gianrico Carofiglio, senza tanti giri di parole, la riassume così su Twitter: “Tutto quello che sta accadendo, volendo giocare con le metafore, è una formidabile lente di ingrandimento. Ci fa…


Orbán ha perso
la partita con il virus ma ancora non lo sa

Sembra una favola e purtroppo non lo è. Mentre c’è chi nel virus lotta fra la vita e la morte, c’è anche chi approfitta della emergenza per farsi eleggere capo supremo di un paese. Non stupisce tanto il…


Salvini e Meloni plaudono
alla dittatura nelle ore
più cupe del sovranismo

Se rischiavamo di distrarci – in queste tragiche settimane di epidemia – rispetto alla pericolosità e alla assoluta mancanza di senso istituzionale della nostra destra sovranista, ecco i segnali sull’asse…


mafia

Le scelte giuste
contro la mafia
ai tempi del Covid-19

All'inizio sono stati Saviano, Caselli e Ciotti, poi altri autorevoli protagonisti del fronte anti-mafia - i più recenti in ordine di tempo il Procuratore nazionale Cafiero De Raho e il capo della Polizia…


Memoria breve

Va bene che la memoria non è più un bene di largo consumo. Va bene anche che un'emergenza così chi l'aveva mai vista. Però come si fa a strillare "ACCELERARE, RIAPRIRE, RIPARTIRE" il 27 febbraio e lamentarsi -…


coronavirus

La Nemesi
la giustizia
e il coronavirus

Nemesi è l’antica dea della giustizia. Non quella bendata, con la spada e la bilancia, che si chiamava Dike e che dovrebbe frequentare i tribunali degli uomini. Nemesi ci vede benissimo ed ha anche la memoria…


Coronavirus, gara tra populismi: la politica va in quarantena

Drammatizzare il Corona virus per militarizzare lo spazio politico-mediatico, veicolando un messaggio di decisionismo, ribadendo la propria centralità davanti agli scricchiolii della crisi e all’idea di un…


Niente responsabili
Meglio il voto sfidando
Salvini in campo aperto

L’Italia vive una situazione drammatica – fra le più drammatiche della sua storia – e al tempo stesso grottesca nella sua prevedibilità: si sapeva che Renzi avrebbe, come si dice, fatto il diavolo a quattro…


Le paure

Un grave errore della sinistra è sottovalutare le paure. Le paure vanno riconosciute e ad esse vanno date risposte non bestiali. Umane. Se tu sei depresso e ti dico in modo razionale che non hai ragione di…


Tutti cercano l'anima
del governo, ma serve discontinuità col passato

Per il governo siamo ormai in piena fase teologica, tutti alla ricerca delle prove dell’esistenza di un’anima. Mentre il reale mondo dell’economia mostra segni di involuzione, nel cielo della politica si…


Viaggio in Romagna.
Per il Pd le periferie sono una spina nel fianco

La cartina del voto in Emilia-Romagna è abbastanza chiara: è rossa nel cuore dell’Emilia con una propaggine fino a Ravenna, è blu nelle periferie geografiche (Ferrara, Piacenza, Parma) e orografiche…


Caro Pd, il nodo
da sciogliere
è lo stesso: l'identità

La vittoria del centrosinistra in Emilia-Romagna e l’annuncio di Zingaretti di voler costruire un nuovo soggetto politico oltre l’attuale Pd sono due notizie incoraggianti. Aprono l’opportunità di una nuova…