Villari voleva fare lo scrittore
ma fu rapito da Marx e da Gramsci

Aveva avuto aspirazioni da scrittore e da critico della letteratura. A vent’anni, tra il 1945 e il 1946, aveva scritto racconti e poesie per il “Politecnico” di Vittorini. Un suo giovanile saggio su…



Villari: “Machiavelli e l’illusione
della rivolta contro lo straniero”

È morto a novantadue anni lo storico Rosario Villari, studioso della storia d'Italia e del Mezzogiorno, autore di testi fondamentali della storiografia italiana, nonché di un manuale utilizzato da…