Mario Draghi
non è un
tecno-populista

Che la categoria di tecno-populismo sia utilizzabile nell’interpretazione dei processi politici italiani pare indubbio. Bene fa perciò Nadia Urbinati a saggiarne l’applicabilità anche alla odierna…



Bandiere Ue
e italiane ai balconi per segnare la rinascita

Non brillano di luce propria,  come i corpi celesti che punteggiano il cielo sopra di noi, ma sono destinate, per loro natura a vivere, simbolo come sono di una volontà politica, soltanto se in grado…



Pd, meglio tardi che mai
Ma solo se il congresso
produrrà una svolta

A un anno meno un giorno dalla rovinosa sconfitta del 4 marzo, il Pd avrà dunque una nuova leadership. Una distanza siderale, decisamente insostenibile per un partito, tanto più a sinistra, dove…



Scontro con la UE: il governo farà marcia indietro

Al di là dell’accordo firmato dai 27 sul progetto di Trattato che apre la strada al divorzio fra Regno Unito e Unione europea, il week end europeo a Bruxelles potrebbe essere qualificato con il…