Manacorda e i Convitti della Rinascita
dove si insegnava la democrazia

Quella di «organizzatore e preside del Convitto-Scuola per Partigiani e Reduci presso l’Anpi di Roma» è stata per Mario Alighiero Manacorda una esperienza fondamentale, tanto che egli la citava come…



Teresa Noce tra fedeltà e ribellione:
storia di una comunista punita dal Pci

Chi non conosce l’estrema dedizione che il Partito comunista d’Italia, diventato Pci nel 1943, chiedeva alla sua classe dirigente - dalla fondazione nel 1921 e almeno fino agli anni Sessanta (quando…



Franco Buffoni e la “iena malata”:
prove poetiche di resistenza civile

Sono una vecchia iena / Che stancamente esce dalla tana / A procurarsi un cibo che non le va più. / Sono una vecchia iena malata / Che non vede le strisce. Per attraversare / Mi scuoto di sbieco e…



lidia menapace

“Buon viaggio cara Lidia,
madre della nostra Repubblica”

Questo coronavirus spezza anche le vite che appaiono indistruttibili. Così era Lidia Menapace. Aveva 96 anni ma era forte come una quercia pur dietro il suo viso dolce. Una presenza dolce e…



Addio al partigiano Diavolo
che sognava un mondo diverso

Avrebbe compiuto 101 anni tra un mese, il partigiano Germano Nicolini, mitico comandante Diavolo durante la Resistenza. Invece, se ne è andato l’altra notte nella sua casa di Correggio, comune in…



Ancora

Ho ancora la forza che serve a camminare picchiare ancora contro per non lasciarmi stare Ho ancora quella forza che ti serve Quando dici: “Si comincia!” Ho ancora la forza di starvi a raccontare le…



Partigiana sempre.
E comunista. Ci lascia
Rossana Rossanda

Sì, un'intellettuale. Sì, una politica radicale e coraggiosa. Sì, una femminista. Sì, una scrittrice. Sì, un'intelligenza folgorante. Sì, una donna coltissima. Sì, una dei fondatori del manifesto.…



Costituzione

La Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé. La Costituzione è un pezzo di carta, la lascio cadere e non si muove. Perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci…



Negarville, i sogni e gli incubi
di un comunista clandestino a Parigi

Dal 24 giugno 1940 al 27 gennaio 1943 Celeste Negarville, dirigente del Partito comunista italiano operante in clandestinità in Francia, tenne un diario, rimasto inedito fino ad oggi, che è insieme…



Il valore della parola vittima
del coronavirus

In principio era il Verbo/ e il Verbo era presso Dio/ e il Verbo era Dio... Non sapessi che si tratta dell'inizio del Vangelo di Giovanni, pensassi ad un romanzo, direi senza imbarazzo che si tratta…



I ribelli della montagna

Di giustizia è la nostra disciplina / libertà è l'idea che ci avvicina / rosso sangue è il color della bandiera / partigian della folta e ardente schiera. / Sulle strade dal nemico assediate /…



Imparare a disubbidire:
la lezione civile di Venturi e Foa

L’8 settembre 1943, l’annuncio dell’armistizio, colse due amici a Superga, nella collina torinese. Si trattava di Vittorio Foa e Franco Venturi: 33 anni il primo, 29 il secondo. Foa, da circa due…