Avvocati in sciopero
della fame contro
la repressione turca

Uno sciopero della fame a staffetta contro la violazione dei diritti in Turchia, una resistenza non violenta che parte da Mga – Sindacato nazionale forense. Avvocati, attivisti, semplici cittadini in…



Quando nel giorno
della Memoria
si dimentica la storia

Nel giro di pochi giorni due importanti centri di ricerche demoscopiche hanno pubblicato i rispettivi rapporti sul tema della Shoah, in occasione del ventesimo Giorno della Memoria. Ha fatto molto…



Fascismo

Il fascismo non era soltanto un malgoverno buffonesco e improvvido, ma il negatore della giustizia; non aveva soltanto trascinato l'Italia in una guerra ingiusta ed infausta, ma era sorto e si era…



Attenti a Utopia, l’idea di società perfetta
può generare il mostro dell’Inquisizione

“Non col segregarci dal mondo e col rifugiarci in qualche Nuova Atlantide, in qualche Utopia o in un’altra impraticabile città miglioreremo le nostre condizioni; ma piuttosto prendendo della sagge…



sea watch, il salvataggio

Tissone, Silp Cgil: “Meno libertà, più repressione nel decreto sicurezza bis”

Indossa la polo della polizia pure quando fa jogging. Anche se preferisce sfoggiarla nelle dirette Facebook o per aizzare la folla ansimante durante i suoi comizi. Il ministro Salvini non resiste…



Tambroni e le “magliette a strisce”
la rivolta del tragico luglio 1960

Da quel Luglio sono passati esattamente cinquantanove anni. Davvero una vicenda lontana e inaccessibile, in questa stagione di irresponsabili attacchi alla democrazia, di memoria corta…



“La rivolta a Bolsonaro nascerà nelle favelas”. Parla la militante Patricia Felix

Dalla ridemocratizzazione del 1988 il Brasile ha subito una transizione dal regime di dittatura militare a un regime presidenzialista con votazione diretta da parte della popolazione, con la…



Un 25 aprile per il futuro
contro chi vuole
far tornare il passato

“E' difficile ricordare il 25 aprile, questa data gloriosa della nostra storia nazionale piena quant'altre mai di speranze e di promesse per la vita del Paese, senza chiedersi se questo nel quale…



Gramsci, il discorso contro Mussolini
“Consenso ottenuto col bastone”

All’alba del 27 aprile 1937 Antonio Gramsci moriva a Roma, in una clinica dov’era stato ricoverato per le gravissime condizioni di salute dovute ai tragici patimenti nelle carceri fasciste. Aveva…



Giulio Regeni, 17mila ore senza verità

Forse non vale solo per noi, ma talvolta penso che la storia italiana degli ultimi decenni è fatta di verità che mancano. Lutti e verità che mancano. Verità che mancano, lutti ancora più dolorosi. La…



Giornalisti

Impedire a una persona che fa il suo lavoro con passione di raccontare il mondo che la circonda è un'impresa impossibile. La mia vita è difficile, certo, ma soprattutto umiliante. A 47 anni non ho…



Russia, in carcere
per la rete antiPutin

Piccola premessa musicale per spiegare un arresto politico. Un altro arresto politico. Nella Russia di Putin. Da dove partire? Lo si può fare per esempio raccontando di quel genere rap sofisticato ed…