Sovranisti divisi

L’odore dei soldi,
la svolta opportunista
di Matteo Salvini

Un bel giorno di sole di quarant’anni fa, questa è storia ormai, affissi ai platani della circonvallazione di Milano comparvero dei manifesti , scritta blu scuro su bianco, che urlavano: “Roma…



Renzi e i suoi quattro
amici. Nemici
dei diritti umani

Prima derubricati dai maggiori giornali a prodotto di comune venalità sulla quale al più sorridere, quindi frettolosamente dimenticati, i salamelecchi di Matteo Renzi al principe ereditario saudita…



Usiamo la tregua-Draghi
per costruire
un vero Partito del lavoro

Il “golpetto”, protesta ora il giornale di Travaglio, principale suggeritore di un governo indotto a schiantarsi in aula per asfaltare Renzi. I governi cosiddetti tecnici sono una regolarità nella…



Ma ora la sinistra deve
per forza piegarsi
al dominio dei tecnici?

“Ma se io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni”, cantava Francesco Guccini in quella bellissima ballata che è L’avvelenata. Ma nel caso della crisi di governo…



Senatore Renzi,
il nuovo Rinascimento non è in Arabia

Ci sono due o tre cosette che Renzi avrebbe fatto bene a ripassare, come si faceva una volta con i Bignami prima del compito in classe sui Promessi sposi che ti eri ben guardato dal leggere. Ecco,…



Un paese impoverito
assiste al balletto
di una crisi oscura

Siamo un Paese malato, profondamente malato. Ben prima che arrivasse il Coronavirus siamo stati colpiti da una patologia che si insinua nei corpi vitali della democrazia, che impedisce il…



Hanno perso tutti:
il governo, Renzi
e anche l’opposizione

Abbiamo perso tutti, anche se qualcuno sorride sotto i baffi ed altri masticano amaro per un’occasione persa. Abbiamo perso tutti guardando il rito parlamentare di una fiducia al governo Conte due,…



I matematici, Platone
e le dimissioni della ministra Bonetti

Si è dimessa la Ministra Signora Elena Bonetti o meglio il Signor Onorevole Matteo Renzi in quanto segretario del partito Italia Viva ha dimesso le sue ministre dal governo. Curioso che nel Recovery…



Renzi, basta giochi di prestigio. Zingaretti faccia un passo avanti

Uno: “Torni il dialogo, serve il confronto”. Due: “Siamo disponibili a stare nella maggioranza, niente vendette”. Tre: “Se Conte vuole, la crisi si risolve in due ore”. Quattro: “Respingo il…



Ma dopo l’agguato
di Renzi ora è il Pd
che rischia grosso

In una politica senza più pensiero, analisi, prospettiva contano molto le ambizioni personali, i calcoli anche spregiudicati, i vantaggi del momento. E Renzi nel gioco tattico, nella contesa che con…



Italia viva è morta
e il suo leader
non vuole arrendersi

Alla fine le due ministre e il sottosegretario di Italia Viva si sono dimessi. Renzi apre la crisi ma non chiude a un'ipotesi di ritorno al via: nessun veto su Conte anche se, aggiunge in una…



Per fermare la crisi
serve chiarezza
sui programmi

Bisogna prendere atto che la crisi di governo c’è. È Renzi che l’ha aperta con le sue numerose e continue dichiarazioni di guerra. L’ha aperta su punti strumentali che variano secondo le convenienze.…