Quaderno Croato: l’importanza di essere
protagonisti del proprio destino

Sebenico // Si sosta bene sulle terrazze di Sebenico / ci si orienta e si dimenticano / le microbe proteste della fatalità / e si fa musica all'aperto a sera seduti sul prato / all'angolo di un…



Concorsi al Sud,
il corto circuito
della destra italiana

Il recente flop del concorso per 2.800 tecnici al Sud Italia non costituisce solo un errore di valutazione da parte dei suoi promotori ma, al contrario, rappresenta anche l’immagine plastica della…



Il Covid
frena ancor di più
l’ascensore sociale

“Lavorare meno, lavorare tutti” è un famoso slogan che diventa il titolo di copertina del giornale Lotta Continua nell’edizione del 5 dicembre 1977. Un titolo quasi uguale, “Lavorare meno, tutti”,…



Per noi giovani
è il momento di gridare
“Alziamo la testa!”

Siamo una generazione prigioniera di contratti instabili, diritti negati e salari da fame, cresciuta sotto il costante ricatto della precarietà e della disoccupazione. Una generazione i cui problemi,…



Etnapolis: l’eccitazione del consumo
che nasconde la precarietà dell’esistenza

“Etnapolis” è uno dei tanti centri commerciali disseminati nel nostro paese, dal nome accattivante, promettente: situato ai piedi dell’Etna, non vuole essere semplicemente un centro commerciale, ma…



Serve un progetto di sinistra per rifondare il modello Italia

Diciamo la verità: alcuni pezzi della maggioranza hanno fatto di tutto negli ultimi giorni per dare una mano a chi vuole mandare all’aria il governo. Con quale obiettivo non si è ancora capito, se…



La scuola non funziona
se gli educatori sono
costretti al precariato

Premessa: l’assistente educatore è una figura professionale che opera all’interno delle scuole elementari, medie e superiori a sostegno degli alunni disabili perché, nonostante il Ministero della…



Il 2020 per unire le lotte
di giovani precari
e lavoratori dipendenti

Ha ragione Pierluigi Bersani quando accenna, in un tweet, ad un senso di sollievo (“chi ti ha sentito si è sentito meglio”) provocato dal discorso di Sergio Mattarella a fine anno. Un intervento…



Meno diritti e mobbing non punito, così cresce il disagio mentale al lavoro

Capita. Si sta male psicologicamente per cause estranee al mondo del lavoro, ma si deve andare in ogni caso a lavorare. Oppure si sta male mentalmente per motivi che c’entrano col mondo del lavoro…



Il precariato trionfa
il lavoro scompare:
appunti per le riforme

Viviamo tempi in cui la modernità del presunto progresso economico e sociale si misura con la proliferazione di modelli di sviluppo creati e diffusi con i tempi rapidi e i toni martellanti delle…



Zingaretti trionfa alle primarie. Ora può rifondare il centrosinistra

Pochi, fino a qualche giorno fa, avrebbero scommesso sulle primarie del Pd. Nessuno, di sicuro, avrebbe immaginato che in una bella domenica di marzo più di un milione e mezzo di italiani si sarebbe…



Sindacato mondiale:
alla Camusso il 48%
ma non basta per vincere

Due donne, l’italiana Susanna Camusso, un lungo e appassionato servizio nella CGIL,  l’australiana Sharan Burrow, segretaria uscente, sono le protagoniste del Congresso mondiale dei sindacati…