Una coalizione “semaforo” per battere la destra in Europa

Mancano meno di seicento giorni alle elezioni europee nella primavera del 2024, le decime dal 1979, quando fu eletto il primo Parlamento di una Comunità che allora era composta da nove paesi…



Isolato anche in Europa, Berlusconi va verso il disastro

Nell’elezione della nuova presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, è mancato un voto, quello di Silvio Berlusconi. L’avvocata maltese, chiamata a prendere il posto di David Sassoli proprio…



B. a caccia di voti anche a Strasburgo contando su scambi di favori nel PPE

Silvio Berlusconi parte in missione: obiettivo Strasburgo. Oggi sarà al Parlamento europeo per la cerimonia solenne con cui i deputati, la presidente della Commissione Ursula von der Leyen, il…



Salvini (per ora) si salva
dai suoi sfoderando vecchi slogan
e solite promesse

Nel Belpaese le previsioni sono difficili, tanto l’elettorato è ondivago, tanto è sommerso, tanto è vulnerabile di fronte agli slogan, alle fake news, alle facezie, che si materializzano ovunque:…



Orbán esce dal Ppe:
dopo sarà
il turno dell’Ue?

È stata una corsa tra chi si preparava a cacciarlo e chi voleva andarsene. Alla fine ha vinto lui, Viktor Orbán che ieri ha annunciato con una lettera al presidente del gruppo popolare al Parlamento…



Fermare il virus autoritario
che minaccia lo Stato di Diritto

In un articolo su The Guardian del 27 marzo 2020 il politologo olandese Cass Mudde ci avvertiva: “Will the coronavirus kill populism? Don’t count on it”. Negli stessi giorni veniva pubblicato…



Von der Leyen eletta
a fatica. Ora serve
una svolta europeista

La fretta è in ogni caso una cattiva consigliera e la fretta nell’elezione del Presidente della Commissione europea, due settimane dopo la proposta adottata dal Consiglio europeo, ha condotto alla…



Europa, così cresce
la destra radicale
di matrice populista

Le aspettative di una apocalittica crescita elettorale dei partiti populisti sono state smentite dalle urne, e giornalisti e osservatori si sono affrettati nel proclamare il “contenimento” dei…



Italia isolata nella corsa
per i vertici Ue
Dieci priorità per l’Unione

Com’era prevedibile, il primo incontro al vertice dei capi di Stato e di governo del 28 maggio - preceduto dalla riunione fra le famiglie politiche - si è concluso con una sostanziale presa d’atto…



Austria, in trappola
non solo Strache
ma tutti i sovranisti

Non è una storia austriaca. La trappola micidiale in cui è caduto come un pollo Heinz-Christian Strache, capo indiscusso (fino all’altra sera) dell’estrema destra a nord del Brennero, porterà dritta…



No sinistra subalterna
Urge combattere
l’ “Europa dei governi”

Come arriva la sinistra europea all’appuntamento elettorale di fine maggio? La vittoria di Pedro Sanchez in Spagna ha risollevato un po’ gli animi e forse, se le contorsioni della Brexit porteranno i…



L’ONU: ancora espulsioni
e negazione del cibo
al confine ungherese

Alla frontiera tra l’Ungheria e la Serbia vengono segnalate nuove gravissime violazioni dei diritti umani e delle leggi internazionali. Stavolta la denuncia viene dalla Unhcr, l’agenzia dell’ONU per…