Caro Pd, nella battaglia
per l'egemonia ti serve
una voce come "l'Unità"

Non c’è pace nel PD. Nato con la ragionevole e coraggiosa ambizione di riunire in un partito di centro-sinistra le culture del riformismo sociale italiano al di là delle ideologie del ventesimo secolo, si è…


Le paure

Un grave errore della sinistra è sottovalutare le paure. Le paure vanno riconosciute e ad esse vanno date risposte non bestiali. Umane. Se tu sei depresso e ti dico in modo razionale che non hai ragione di…


Il populismo? Fenomeno democratico
che è un pericolo per la democrazia

Il mio interesse di studiosa e di cittadina per il populismo è databile agli anni del declino dei partiti di massa nel nostro paese, a quella che conosciamo come crisi o fine della Prima Repubblica. Nel primo…


Sardine, lasciamo che
il movimento scopra
"com'è profondo il mare"

Qualcuno pretende che abbiano lo spessore politico di Enrico Berlinguer o di Aldo Moro. Qualcun altro rimprovera loro di non avere ancora pronto il programma di governo e di non sapere quindi come risolvere…


Nobel e politica

Sono preoccupata, allarmata. Più che per la letteratura, sono preoccupata per le istituzioni pubbliche del mio Paese soprattutto dopo i risultati delle elezioni politiche. In Polonia non esiste una censura…


Gustavo Zagrebelsky coraggio

La politica del coraggio

La paura è un sentimento passivo. Per contrastarla, occorre alimentare sentimenti attivi. L’opposto della paura è il coraggio, il secondo ingrediente della politica. Se c’è troppa paura, è perché c’è troppo…


La Finlandia resiste
all'ultradestra
Ora il rebus del governo

Un’Europa divisa. C’è un risveglio delle sinistre, che in alcuni Paesi stanno individuando obiettivi vicini alla vita delle persone, e c’è anche una forte avanzata del blocco populista, anti-immigrati, con…


Paura

La paura è intollerante perché induce alla barbarie del capro espiatorio e alla teoria del complotto: una formidabile arma politica perché divide la società coalizzando gli amici contro i nemici. Così nascono…


Alternativa

La triste prospettiva che ci attende in Europa è quella di un futuro in cui, ogni quattro anni, saremo spaventati da una qualche forma di “pericolo neofascista" e ricattati a votare per il candidato…


Ora il Partito Democratico
deve imparare
ad aprirsi al popolo

La prima importante soddisfazione è stata che più di 20 mila persone in tutta la provincia di Ravenna si siano recate al voto per le primarie del Pd, un numero che ritengo particolarmente significativo in…


La Corte europea obbliga
l'Ungheria di Orbán
a nutrire i profughi

Succede in Europa. Nel cuore dell’Europa, non in un deserto, in mezzo al mare, in una zona di guerra o dove regna il caos del terrorismo o delle bande criminali. Le autorità di un paese di antica civiltà…


Clima e fake news,
se scocca l'ora
dell'apocalisse

Il Doomsday Clock, l’orologio dell’apocalisse, da ieri segna le 11.58: due minuti prima della mezzanotte, ovvero due minuti prima della fine del mondo. La decisione se spostare le lancette dell’orologio…