La lezione di Przewodów: più dura la guerra più crescono i pericoli

Passata la grande paura, l’incidente di Przewodów porta con sé qualche utile lezione per chiunque voglia ragionare senza preconcetti sulla guerra che sta insanguinando ormai da nove mesi quella parte…



Meloni sposa i falangisti, in Ue vuole un fronte sovranista

Giorgia Meloni spera che alle prossime elezioni in Spagna vinca Vox. Niente di sorprendente: la simpatia politica della leader della destra-destra italiana per il partito falangista spagnolo è nota…



Ue verso la condanna di Orbán, che ne pensano Meloni, Salvini e Berlusconi?

“Una barzelletta”. Viktor Orbán, in visita nell’amica (politicamente) Belgrado ha definito così il voto con cui giovedì il parlamento europeo ha stabilito che a Budapest non c’è la democrazia ma –…



Il Pd alzi la voce: se vince la destra sarà scontro a Bruxelles sul diritto europeo

Stupisce e preoccupa la souplesse con la quale nell’opinione pubblica, anche a sinistra, sta passando, in questa brutta campagna elettorale, l’idea che la destra-destra abbia abbandonato il…



“Blocco” di Kaliningrad, pericolosa partita per mettere all’angolo la Russia

Ma c’era davvero bisogno di aprire un nuovo fronte di tensione con Mosca? Le autorità russe hanno reagito con molta energia e con toni decisamente aggressivi a quello che definiscono il “blocco” di…



Orbán resta al potere, ma si sfascia l’alleanza sovranista di Visegrád

Viktor Orbán resta al potere. Secondo i dati disponibili a tarda notte il premier ungherese avrebbe vinto le elezioni parlamentari con oltre il 50% dei voti e avrebbe assicurato al suo partito,…



Salvini e i sovranisti, l’impossibilità di essere normali

Pareva Sordi in una delle sue più urticanti rappresentazioni degli orizzonti estremi dell’italiano medio, in una di quelle scene che feriscono per empatia tricolore anche quanti non si riconoscono in…



Si faranno i corridoi umanitari, ma Putin vuole la guerra totale

Si stringono la mano. Cinque da una parte cinque dall’altra e i più lontani ai capi del tavolo si allungano per arrivare a toccarsi. Per chi è alla ricerca di simboli è un fatto: l’altra volta, nel…



il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky visita il fronte 27-05-2019

Ucraina, uno spiraglio di trattativa mentre l’offensiva rallenta

Uno spiraglio, minimo ma percepibile. La crisi ucraina e poi la guerra ci hanno abituato ai più imprevedibili mutamenti di prospettiva e può darsi che quella piccola luce che pareva essersi accesa…



Putin ha un consenso altissimo ma in Russia qualcosa si muove

Abbiamo appreso nelle ultime 48 ore che mai, per i governi occidentali, è stata realistica l’ipotesi dell’ingresso dell’Ucraina nella NATO e nella UE. E Putin certo lo sa e lo sapeva, forse solo gli…



polonia ungheria

La fermezza di Bruxelles e il rapporto con Putin spaccano Visegràd

In due sentenze separate la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha respinto il 16 febbraio 2022 i ricorsi dei governi polacco e ungherese contro i meccanismi adottati dal Consiglio dell’Unione e…



bambini_povertà

Lo slancio di Franco Loi per uscire
dal “freddo” che minaccia il mondo

Un bambino di un anno nei giorni scorsi è morto di freddo nel gelo della foresta, al confine tra Polonia e Bielorussia. Nessuno si è accorto di lui se non i suoi genitori migranti in fuga dalla Siria…