Quando l’assedio della gioia può rompere le gabbie sociali

Nella dualità di ipotesi che fin dal titolo viene evocata (è la gioia ad essere assediata da elementi esterni o siamo noi ad assediarla e in qualche modo smontarla coi nostri comportamenti?)…



Il nostro sguardo alieno sul mondo, così l’inerzia ci trascina in paludi di asocialità

"Imparano a dimenticare / il soffitto le quattro pareti / si squadernano, è mattino / giocano tranquilli, guardano // quattro occhi quattro / a scatti si muovono / quattro fasci, puntati / imparano a…



Saper trovare l’umanità
dentro il buio dei cubi di cemento

"Tra il buio dei vestiti dei cubi di cemento mi appare la città con i suoi grovigli interrotti dai passi di me minuto, onesto e spiritato, composto solo dal gozzo dei sentimenti. / Così mi avvio tra…



Il “diluvio” in versi di Massari
in un mondo ormai senza speranza

Con Macchine del diluvio Stefano Massari ritorna alla poesia dopo oltre dieci anni dall'ultimo libro. E' un ritorno atteso per uno degli autori che più ha saputo intersecare poesia, video, arte e…



Itaca

Sempre devi avere in mente Itaca raggiungerla sia il pensiero costante. Soprattutto, non affrettare il viaggio; fa che duri a lungo, per anni e che da vecchio metta piede sull’isola, tu, ricco dei…



“Come sempre”: l’antologia di trent’anni di poesia di Paolo Febbraro

In una sua recente raccolta di saggi e interventi, dal titolo "Poesia allo stato critico" (Inschiboleth 2021), Paolo Febbraro, a proposito delle responsabilità del poeta-critico, scrive: «Egli sa che…



Addio a Patrizia Cavalli, i suoi versi hanno incantato anche i social

In poche settimane, dopo Ivano Ferrari e Biancamaria Frabotta, ci lascia un'ulteriore protagonista della nostra recente poesia, Patrizia Cavalli. Probabilmente l'autrice più popolare, iconica. Così…



Ecopoetry, quando la poesia incontra la sofferenza dell’ambiente

"Un cambiamento nella visione è un cambiamento nella forma. | Un cambiamento nella forma è un cambiamento della realtà". Si apre con questa citazione del poeta Jerôme Rothenberg in epigrafe, l’ultima…



Tra memoria e futuro, aver cura della vita mentre la terra trema

«La terra trema, amore mio / i figli van tenuti in braccio» canta Luciano Ligabue in una delle tracce dell’album Mondovisione (2013), per ricordare che il terremoto, reale prima che metaforico, ha…



L’innocenza spudorata di Zebù, sguardo bambino in una scrittura diabolica

Ritornare con la mente all’infanzia può essere un’esperienza inquietante: la consapevolezza adulta, messa di fronte al ricordo, reinterpreta quanto vissuto, facendo sì che si notino ombre che erano…



Dentro i versi di Cosimo Ortesta
alla ricerca di una via d’uscita

Sono state giornate tragiche per la nostra poesia con la scomparsa di due figure fondamentali come Ivano Ferrari e Biancamaria Frabotta. Il loro ricordo però non va visto solo nella prassi della…



Biancamaria Frabotta, addio alla poetessa delle lotte civili

Biancamaria Frabotta è scomparsa nella giornata di lunedì. E' stata una delle figure centrali della nostra recente poesia, ma è stata anche una delle protagonisti fondamentali nel campo dell'impegno…