ravanusa

Cosa dobbiamo imparare
dalla tragedia
di Ravanusa

Morti e distruzione fisica a Ravanusa nell’Agrigentino per lo scoppio delle condutture del gas. “Gas, la strage annunciata” titolava a tutta pagina La Repubblica del 13 dicembre 2021. Ormai sono…



Una ripresa economica con troppi morti sul lavoro. È ora di cambiare

Le lavoratrici e i lavoratori infortunati o morti non sono anonimi: tutti sopportano le conseguenze dell’organizzazione del lavoro, che determinano condizioni a volte insopportabili, compresi gli…



Covid, già avanza
un nuovo
dirigismo di mercato

Abbandonato l'ottimistico orizzonte del "ne usciremo migliori", ci resta la speranza di non uscirne uguali o peggiori. Mentre dentro e fuori il club dei partiti si fa ogni giorno più calda la…



Salvini (per ora) si salva
dai suoi sfoderando vecchi slogan
e solite promesse

Nel Belpaese le previsioni sono difficili, tanto l’elettorato è ondivago, tanto è sommerso, tanto è vulnerabile di fronte agli slogan, alle fake news, alle facezie, che si materializzano ovunque:…



Roma, ora riformare
la democrazia
metropolitana

Roma. Una delle parole più conosciute nel mondo. Il suono di queste quattro lettere, cosi semplice e diretto per ogni lingua, richiama immediatamente, in ogni angolo del mondo, un luogo e una storia.…



Milano non ama
il populismo straccione
Sala bis al primo turno?

Sondaggio vuole che a Milano il sindaco Sala verrà riconfermato. La speranza è che succeda al primo turno, perché non si trascini avanti una campagna elettorale scialba, triste, villana, per colpa,…



Ricostruire l’Italia.
Ma come? e chi decide? Domande sul Pnrr

La denuncia non è nuova ma l’allarme è forte: del Pnrr, dei progetti e delle riforme ad esso collegate, i cittadini cosa ne sanno? Quanto ne hanno capito? E cosa si aspettano davvero? In Parlamento…



Ammortizzatori sociali: una riforma per più diritti e più resilienza

Viene da dire innanzitutto che la centralità del tema Lavoro avrebbe dovuto essere colta con ben maggiore attenzione anche e innanzitutto nella traduzione del “Recovery Plan“ europeo nel Piano…



“Lavoro e giustizia, in piazza per cambiare l’agenda del governo”

Le piazze di Torino, Firenze, Bari di sabato scorso sono state importanti e straordinarie se pensiamo ai 16 mesi di pandemia che abbiamo alle spalle. Obiettivo di Cgil Cisl e Uil è cambiare…



Giornata Mondiale della Decrescita? Invece pensiamo al benessere

Fossi stato tra gli organizzatori quest’anno la giornata della decrescita me la sarei risparmiata. A dire il vero non l’avrei mai organizzata, ma quest’anno in modo particolare. Tuttavia s’usa farlo…



Next generation
a rischio per via
di 5 paesi recalcitranti:

Sono ora ventidue i parlamenti nazionali che hanno dato il loro accordo all’aumento del massimale delle risorse proprie europee fino al 2%, necessario per consentire alla Commissione europea di…



Caschi di operai

La grande occasione del Pnrr ma bisogna fare di più sull’occupazione

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza che è stato consegnato a Bruxelles qualche giorno fa rappresenta la più grande iniezione di risorse per investimenti degli ultimi decenni. Per il nostro…