Il virus mostra
tutti gli errori
della sinistra

E’ inutile guardare ora ai sondaggi e prestare attenzione alle curve del gradimento dei leader. Le rilevazioni diffuse dai media registrano solo tendenze superficiali. L’emergenza produrrà degli effetti (nella…


Il dramma delle carceri
e il ministro che ignora
la Costituzione

Come fossimo stati chiusi in un ospedale, e dal letto avessimo atteso con grande ansia il verdetto di un esame clinico. E mentre si stava lì, col cuor sospeso, ecco giunge una notizia che pare il frutto di un…


Pd, segnali elettorali:
insensata l'alleanza
"strategica" col M5S

Per quanto possa contare – in un Paese in piena emergenza da coronavirus e con un’astensione a dir poco massiccia – il successo di Roberto Gualtieri nelle elezioni suppletive di domenica segnala perlomeno una…


scorpione

Matteo Renzi
e il governo, la rana
e lo scorpione

“Che fai, mi cacci…?”. Era l’aprile del 2010, quando un Gianfranco Fini, inferocito, accusato di “eresia” e “tradimento”, agitava minaccioso l’indice contro il palco dominato da Silvio Berlusconi, che lo stava…


Michele Serra,
un pentimento
un po' tardivo

Sostiene Michele Serra: "Essendo il sottoscritto uno dei milioni di gonzi che gli avevano creduto, forse farei meglio a tacere. Ma in quanto gonzo che gli aveva creduto, magari ho il diritto di ricordargli che…


renzi_prescrizione

Conte-Renzi, lite tra simili
Ognuno ha il terrore
di poter scomparire

Gli scontri tra Renzi e Conte andranno ancora avanti così, con finti colpi bassi, minacce scariche e ricuciture apparenti. La prescrizione, e le altre singole questioni programmatiche, pronte ad essere…


Caro Pd, il nodo
da sciogliere
è lo stesso: l'identità

La vittoria del centrosinistra in Emilia-Romagna e l’annuncio di Zingaretti di voler costruire un nuovo soggetto politico oltre l’attuale Pd sono due notizie incoraggianti. Aprono l’opportunità di una nuova…


La sinistra deve creare
un'alternativa
ai mali della Calabria

Di elezioni regionali in Calabria si è parlato poco o niente già prima del 26 gennaio scorso e si è continuato a non farlo anche dopo il loro svolgimento. Gli unici due momenti che hanno portato le elezioni…


salvini

Memoria e politica:
per non essere complici
dei disastri recenti

La memoria è importante. È anche faticosa, ingombrante e qualche volta viene “rimossa”, spesso per lasciare spazio all’odio o alla negazione della Shoah, ma è utile per vivere il presente e guardare al……


Salvini non è invincibile,
ma ora il PD riorganizzi
il mondo del lavoro

Il capitano non è invincibile. Affrontato in condizioni di scontro aperto è anzi vulnerabile. Ha indovinato, in un recente passato, una fondamentale mossa strategica che gli ha consentito di raccogliere un…


Emilia Romagna, hanno vinto i ragazzi. Ma ora
il Pd cambi davvero

Il voto emiliano accende una nuova luce su possibili scenari politici del prossimo futuro in Italia e in Europa. Sottolineando il termine “possibile” ed avendo ben chiara la stretta relazione che sempre…


Vincono Bonaccini e il Pd
Respinto l'assalto di Salvini, crollo M5S

L'Emilia-Romagna torna rossa. Vincono il buongoverno emiliano, il dna profondamente antifascista di questa regione e la partecipazione, spinta dall'effetto Sardine. Perde, clamorosamente, Salvini che pareva…