Ma al Pd servono ancora le icone di Berlinguer e Moro?

In ogni circolo Pd che si rispetti ci sono due fotografie appese al muro: Berlinguer e Moro. Sono, o dovrebbero essere, i miti fondativi del partito “creato” da Veltroni il 14 ottobre 2007 a Torino.…



Il primo che passa

Quale speranza di risollevarsi può avere un partito alla cui segreteria decide di candidarsi un uomo che è il presidente di una delle Regioni più importanti d'Italia (come se avesse tempo libero da…



Se la sinistra non riesce a ritrovare l’egemonia perduta

Diciamo la verità: sulla lunga distanza, nella storia della Repubblica italiana, la destra ha avuto più fiato della sinistra. Ha vinto sul terreno culturale che, per oltre cinquant’anni, è stato…



Pd e fattore Schlein: ritrovare il senso di comunità prima delle primarie

Il punto forte del PD è che si tratta dell'unico partito davvero contendibile: chiunque può candidarsi e aspirare alla leadership. Il punto debole del PD è che chiunque può candidarsi a dirigerlo più…



E se l’unica soluzione per salvare la sinistra fosse la separazione consensuale nel PD?

E’ probabilmente eccessivo, a proposito delle manifestazioni di sabato scorso sulla pace (e la guerra), parlare di una “doppia adesione” del Pd, a manifestazioni diametralmente opposte, nello spirito…



vincenzo de luca

“Il Monarca”: un libro che fa luce su De Luca e sui guasti del suo governo

Nei mesi scorsi un appello scritto da intellettuali provenienti dal mondo della cultura e della politica, prevalentemente campani, ha squarciato finalmente il silenzio calato da tempo sul dibattito…



Presidenzialismo, neofascismo e i “ritocchi” della P2. Appunti per l’opposizione

Carissimi amici di Pd (e componenti di recente rientrate nel partito fondato da Walter Veltroni) e Cinque Stelle, comunque partecipi di una ormai lunga e momentaneamente sfortunata avventura a…



pd zingaretti

Pd, le mozioni sono madri delle correnti. Torniamo al partito delle tesi

Anni fa, molti ahimè, partecipai come membro alla Commissione Tesi per un Congresso della FGCI. Eravamo 7-8 della Federazione altrettanti del PCI. Ci riunivamo nella mitica stanza del secondo piano…



pd

Caro Pd, per ripartire dobbiamo prima dire chi siamo

Siamo militanti iscritti a un circolo della periferia milanese, che ci piace definire “di frontiera”. Abbiamo partecipato alla campagna elettorale, sostenendo i nostri candidati (per quanto non…



pd zingaretti

Nuova sinistra

Se la destra ha interpretato la crisi sociale intorno all’idea di nazione, sarebbe logico che esistesse una sinistra che la reinterpretasse, con altrettanta energia, intorno a un’altra idea:…



La traversata nel deserto del Pd alla ricerca di una identità vincente

La traversata nel deserto. Sarà la terza o quarta volta che il Partito democratico viene condannato a una lunga penitenza, ma ogni volta deve essersi fermato alla prima oasi (di governo) disponibile.…



La sinistra senza storia non ha futuro, perché dobbiamo dirci socialisti e rivoluzionari democratici

E’ il nuovismo senza storia che a sinistra non ha avvenire. Il futuro ha un cuore antico, scriveva Carlo Levi. Il primo problema che ha il Partito Democratico, per il quale votano, pur in misura…