Il marxista eretico Lelio Basso e il socialismo
come democrazia più avanzata


Teorico, costituente, uomo di partito, attivista dei diritti umani. Lelio Basso, ricordato recentemente alla Fondazione “Filiberto Menna” di Salerno dai suoi biografi Maria Chiara Giorgi e Giancarlo…


Primarie, correnti e scarsa identità:
ecco perché il Pd è un partito sbagliato


L’insieme delle regole che definiscono la vita e la struttura di un partito contiene una sorta di trama normativa: ossia, un insieme di principi che ne determinano concretamente il profilo e il modo…


Bruno Roscani, il sindacato, la sinistra
Un riformista e la sfida del mondo nuovo


“Io so’ nato a Ponte Milvio nel ’28. So’ nato e cresciuto alla Farnesina, praticamente; allora era composta fondamentalmente dai lotti di case popolari”. Così si presentava, in un libro,  Bruno…


Guido Rossa, 40 anni dopo l’assassinio
alcuni punti oscuri ancora da chiarire


La mattina del 24 gennaio 1979, a Genova, Guido Rossa - 43 anni, operaio all'Italsider, sindacalista della Cgil e militante del Pci - era appena salito sulla sua Fiat 850. Fu ucciso da tre sicari…


Il Pd, la malattia dell'”oltrismo” e un simbolo da difendere


Se l’estremismo è la malattia infantile della sinistra,  l’”oltrismo” rischia di diventare la patologia dell’età adulta. E’ una lunga storia, certo non priva di ragioni profonde ma anche di una certa…


Colla si candida contro Landini
La Cgil rischia di spaccarsi in due


Molti avevano sperato, fino all’ultimo, che la Cgil potesse andare unita, superando i contrasti,  al Congresso che si terrà a Bari a fine gennaio. Non sarà così. Il segretario confederale Vincenzo…


Piedi di argilla


Il partito guidato da Renzi è crollato perché il Pd ha i piedi di argilla, non ha più solide radici nella società. È su questo versante che un congresso vero avrebbe dovuto discutere per decidere e…


Vanja addio. Una giornalista brava autorevole e rigorosa all’Unità


Vanja Ferretti ci ha lasciato: è morta  in un ospedale di Milano, la sua città, dove era nata settant’anni fa. L’ho vista sofferente, immobile nel suo letto, proprio lunedì scorso. Cercavo di…


Perché non voglio
scrivere più
di politica


Non scriverò più di politica. Lascio “Strisciarossa” come ho già lasciato la direzione di “Italianieuropei” e “Lettera43”. Mi occuperò di politica come cittadino, voterò (a sinistra), parteciperò a…


Sinistra, quelle parole
dimenticate
da Marco Minniti


Marco Minniti ha sciolto finalmente la riserva e ha deciso di candidarsi alle primarie del Pd che non si sa ancora – dopo l’Assemblea nazionale che si è svolta a Roma sabato - quando si svolgeranno.…


Sinistra, è arrivata
l’ora di uscire
dal solipsismo


«Così si spiega come mai un partito che assegnò a se stesso un compito (il comunismo) del tutto irreale e che, ovviamente, non fu mai in grado di raggiungere, diventò nondimeno un soggetto…


Se la sinistra
la smettesse
di fare scissioni


È inutile, a sinistra, fare finta di essere pochi ma buoni, sventolando la coppa dei campioni di contorsionismo mentale. Mentre (nei rilevamenti periodici) la nuova Lega dell’ultradestra salviniana…