Il dolore, il silenzio. Nel fiume di popolo che diede l'addio a Enrico Berlinguer

Quella notte Roma sembrava una città sospesa e l’autostrada un filo nero lanciato verso il mare. Al volante di una Centoventisette bianca inseguivo l’alba di un giorno che sarebbe rimasto per sempre nella…


Conte come Monti?
Ma i partiti non nascono in laboratorio

I sondaggisti ci informano che un ipotetico partito di Giuseppe Conte otterrebbe, se si votasse oggi, tra il 12 e il 15% dei voti. Ci dicono anche che questa nuova forza politica sottrarrebbe consensi al Pd e…


Ingrao-Luporini, lettere di fuoco
dopo lo scioglimento del Pci

Lo scambio di lettere tra Pietro Ingrao e il filosofo Cesare Luporini che pubblichiamo (tratte da Critica marxista) richiamano lo scontro che ci fu, prima nel Pci e poi nel Pds, dopo la svolta della Bolognina…


La memoria corta di Emma Bonino
sulla legge 194 e sul ruolo della sinistra

Domenica mattina mi è capitato di vedere, en passant, una trasmissione di Rai Storia già mandata in onda nel 2016 in occasione del 70esimo della Repubblica. La serie fu di molte puntate e quella in questione…


La debolezza dei partiti alla radice
della instabilità del sistema Italia

Ciclicamente, torna a proporsi il dibattito sulla legge elettorale. Non possiamo esserne sorpresi: negli ultimi tre decenni il nostro Paese ha avuto il dubbio privilegio di costituire un laboratorio permanente…


Barbiere, partigiano, sindaco comunista
Paolino Ranieri, una storia italiana

L’autore racconta di Paolino Ranieri (1912- 2010), partigiano nome di battaglia Andrea, sindaco comunista di Sarzana per vent’anni, che dedicò l’ultima parte della sua vita a raccontare la Costituzione e la…


Primo Maggio

C'è una sola festa civile che spinge gli uomini a uscire dai loro tenaci particolarismi, che supera i confini di tutte le patrie: è la festa del Primo Maggio. Centinaia di milioni di uomini e di donne, in ogni…


Lo sguardo di una donna forte
e la passione di noi "giovani compagne"

Era il maggio del 1974. In piazza San Carlo a Torino si teneva la chiusura della campagna elettale del referendum sulla legge sul divorzio con il comizio di Nilde Iotti. Segretario del PCI torinese era Iginio…


Nilde, sobrietà e tenerezza
dentro e al di fuori della politica

Avevo visto Nilde Iotti la prima volta da vicino al XII Congresso del PCI a Milano nel 1972. Mi avevano chiamato alla Presidenza come giovane operaia meridionale. Ero lì, a pochi metri da lei. Potevo osservare…


Ritratto di Nilde Iotti eseguito dall'illustratore americano Joe Eula

Nilde Iotti, il volto della Repubblica
e la passione per le nuove generazioni

La prima volta che ho incontrato Nilde Iotti, e scambiato qualche battuta con Lei, è stato il giorno del mio ingresso nella Direzione del PCI, nel febbraio del 1985. Ero stato appena eletto segretario…


Alberto Sordi e Gladio, quel giallo
su un film che non fu mai girato

Sordeide, quarta puntata. Dopo avervi parlato di “Tutti a casa” (1960), “Nell’anno del Signore” (1969) e “Riusciranno i nostri eroi” (1968), veniamo ad un tempo molto più vicino a noi e raccontiamo la storia…


Il sale della terra

Nella realtà non è rimasto in piedi quasi nulla delle cose che mi stavano a cuore. In verità la ruota della storia gira benissimo all’indietro o su se stessa come una trottola. Ne concluderò che le tenaci…