Pio La Torre, la sua legge lo fa
vincere sulla mafia anche da vittima

Chi ricorda l’origine del reato di associazione a delinquere di stampo mafioso? E’ nato esattamente 37 anni or sono, il 13 settembre, grazie alla testarda iniziativa di un instancabile dirigente…



Taglio dei parlamentari,
è solo una scelta
irrazionale e populista

Nelle trattative per il possibile nuovo governo molta attenzione è sequestrata dal taglio dei parlamentari. Come sappiamo il M5S deve farne una propria battaglia, anche perché Salvini sbandiera il…



Sovranità popolare

La democrazia italiana ha conosciuto in questi anni e conosce tuttora nemici accaniti che vanno combattuti, e sconfitti, con la forza della Costituzione e delle leggi, con la partecipazione ed il…



Pieni poteri

E’ stato detto da qualcuno che è urgente confidare i pieni poteri al governo. Il Parlamento – eletto dai cittadini – votando la legge di delegazione, li abbandonerebbe all’arbitrio. Sembra a noi che…



pillole

Suicidio assistito, sì del Comitato di bioetica,
ora serve una legge

Con una nota lunga 27 pagine più 3 postille e con un voto a stretta maggioranza (13 contro 11) il Comitato Nazionale di Bioetica (Cnb) ha varato lo scorso 18 luglio un documento intitolato…



Bene gli africani alle maratone, ma lo sport
va riformato

Lo Sport è straordinario. Produce simboli, crea parole, fissa nel tempo e nello spazio emozioni forti, fa capire quello che succede. Non solo chi vince e chi perde. Ce ne sono centinaia di Maratone…



Ecco la lezione della Resistenza:
per cambiare il mondo bisogna esserci

Il comandante ci aveva dato l’ordine di pattugliare le strade, lasciando passare solo le persone che conoscevano la parola d’ordine. Io assunsi il controllo della zona che mi era stata assegnata,…



Susanna Camusso:
la libertà femminile
misura la democrazia

Ringrazio Verona perché costretta ad ospitare il Congresso mondiale della famiglia, sta rivelando una straordinaria vivacità e differenza che è data da noi, le tante donne e i tanti uomini che sono…



Salvini e Casarini:
sulla Mare Jonio due modi per violare la legge

Da più parti si è già insistito, con toni e valutazioni differenti, nel sottolineare l’emblematica contestualità fra due casi giudiziari riguardanti la stessa problematica. Pressochè nelle stesse ore…



Il marketing
del rancore a 5 stelle

Se dietro ci fosse solo una pagliacciata chiamata piattaforma Rousseau (che oltraggio al grande ginevrino!), non ci sarebbe molto da dire. Questo congegno, abituato al tilt su comando e peraltro…



Autonomia speciale per tre regioni? I rischi di “una secessione dei ricchi”

“Verso la secessione dei ricchi? Autonomie regionali e unità nazionale”. Questo è il titolo di un libro di Gianfranco Viesti, pubblicato in forma digitale dall’editrice Laterza che lo ha messo a…



Nella legge di bilancio anche un segnale rassicurante alla mafia

La legge di Bilancio 2019 imposta al Parlamento con violenza liquidatoria, purtroppo conferma l’attitudine di questo Governo a mandare segnali rassicuranti alla mafia. Prima di procedere però devo…