tortorella pci

La svolta

Dopo l'89 il referendum sul nome del Pci generò fatalmente una gara e poi una scissione tra nuovisti e nostalgici. La parte critica che chiedeva un diverso mutamento fu sconfitta, anche perché aveva ragione…


Le conseguenze della svolta di Occhetto
e la lezione di Lucio Magri sulla sinistra

Poiché io giro molto per l’Europa mi capita di sentirmi ancora chiedere: “ma perché fu sciolto il PCI?”. E’ una domanda che non proviene solo dalla sinistra cosiddetta radicale, ma persino dai…


Una giornata straniante a Bologna
visitando l'antica sede dell'Unità

Avete mai fatto una fila di un’ora per andare a lavorare? Non dico nel traffico di Roma o di Milano, ma davanti al portone che avete oltrepassato tutti i giorni per anni e anni? È accaduto domenica 24 marzo, a…


C'era una volta la forza dell'egemonia
uccisa dalla "politica del presentismo"

Due articoli di notevole impegno, firmati da Pietro Spataro (23 febbraio, leggere qui) e Fernando Bruno (28 febbraio, leggere qui ), hanno riproposto su “Strisciarossa.it” il problema dell’egemonia, della sua…


Il Pd, la malattia dell'"oltrismo" e un simbolo da difendere

Se l’estremismo è la malattia infantile della sinistra,  l’”oltrismo” rischia di diventare la patologia dell’età adulta. E’ una lunga storia, certo non priva di ragioni profonde ma anche di una certa…


Chi irride Veltroni sbaglia. Lo si critichi, ma senza astio

Dopo l’articolo di Walter Veltroni su “Repubblica”, ho letto sui social, accanto a reazioni di consenso. anche sfottò, parole forti, fastidio per l’intervento dell’ex segretario del Pd. Le critiche sono il…


Che cosa cerchiamo noi apolidi di sinistra

Non è facile la vita di noi “apolidi di sinistra”. Che poi veramente apolidi non siamo. Abbiamo avuto un partito, anzi il Partito, come casa di famiglia per decenni, alcuni fin da piccoli. Poi ci siamo persi…


Emergenza nazionale:
la sinistra è scomparsa

Siena, Pisa, Massa, Imola: il cuore rosso dell’Italia non c’è più. Cadono, una dopo l’altra, le roccaforti nelle quali la sinistra si era difesa nei periodi più bui della sua storia e che cementavano…


Il partito di Renzi
e l'Ingegnere

Che tra una parte della sinistra e il gruppo editoriale l’Espresso esistesse una grande sintonia era cosa risaputa. E’ una storia assai lunga quella della influenza di Repubblica. Con scaltrezza ha occupato lo…


La metamorfosi del Pd
la Leopolda diventa
un inno a Matteo

Che cosa resterà della Leopolda 2017 nelle maglie della nostra curiosità? Il discorso di Renzi? Forse no: il segretario infatti non ritrova più lo smalto di un tempo e sembra girare su se stesso, ritorna agli…


Noi ex e le parole
della sinistra

Mai come in questa stagione politica l’angoscia per la scomparsa o la perdita di fascino della sinistra è stata così al centro delle vite di tanti. Molti, anche fra i leader, sostengono che sia “sinistra” sia…