14 luglio 1948, lo sciopero generale colpì Di Vittorio all’improvviso

La mattina del 14 luglio 1948, il segretario del Partito comunista italiano, Palmiro Togliatti, viene ferito dai colpi di pistola sparati dal giovane studente siciliano, Antonio Pallante. “Alle…



Gramsci, il discorso contro Mussolini
“Consenso ottenuto col bastone”

All’alba del 27 aprile 1937 Antonio Gramsci moriva a Roma, in una clinica dov’era stato ricoverato per le gravissime condizioni di salute dovute ai tragici patimenti nelle carceri fasciste. Aveva…



Le madri costituenti, 21 donne che hanno lasciato il segno

Meryl Streep, da immensa attrice quale è, trasmette con il linguaggio del corpo, prima ancora che con le parole, il senso di inadeguatezza che attanaglia Kate Graham, proprietaria del Washington…



Chiedevano lavoro, ebbero piombo. L’eccidio di Modena 68 anni fa

Il 9 Gennaio 1950 a Modena si protesta contro la serrata e i licenziamenti ingiustificati alle Fonderie Riunite. La polizia spara sulla folla provocando la morte di sei lavoratori: Angelo Appiani…



La lotta delle Reggiane, la più lunga
occupazione di una fabbrica

Nel 1950 alla Officine meccaniche italiane s.a. - meglio note come Officine meccaniche reggiane, o più semplicemente Reggiane - a fronte di un piano di 2.100 licenziamenti, inizia la più lunga…