Un normale venerdì, l’Italia del Green pass non si è fermata

Si temeva l’apocalisse. Sono corse minacce persino circa i nostri regali di Natale, che non ci sarebbero mai arrivati per colpa del green pass obbligatorio e del blocco dei porti. È il primo giorno,…



La “terza via” di Meloni:
non vede il fascismo
ma guarda agli elettori

Ci risiamo, ogni volta che il fascismo riappare, qualcuno fatica a riconoscerlo. E’ come se un parente ricco, ma dal passato imbarazzante, improvvisamente suonasse al citofono. Che fare, cacciarlo o…



Alternativa

La triste prospettiva che ci attende in Europa è quella di un futuro in cui, ogni quattro anni, saremo spaventati da una qualche forma di “pericolo neofascista" e ricattati a votare per il candidato…



Il caso Svezia: meno
diritti sociali producono
più xenofobia

Seguendo la campagna elettorale svedese colpisce, tra i molti validi, uno studio della grande confederazione sindacale LO intitolato Högerpopulismen och jämlikheten (Populismo di destra ed…