Perché la Corte europea
dei diritti umani sbaglia
sull'ergastolo ai mafiosi

La sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo con cui è stato accolto il ricorso del ’ndranghetista Viola contro l’ergastolo ostativo è lontana dalla realtà e non perché il mafioso debba “marcire in…


"Così la mafia
entra negli appalti
anche in Francia"

Dopo le interviste e gli approfondimenti sulla penetrazione della mafia nell’economia legale dei Paesi Bassi, con il giornalista investigativo  Koen Voskuil e, in Germania, con il presidente di mafianeindanke…


"Grimilde" svela le mire
della ndrangheta
in Emilia Romagna

Grimilde nella fiaba di Biancaneve era la matrigna, regina e strega cattiva che amava guardarsi allo specchio magico per sentirsi dire che la più bella del reame era lei. Nella odierna e immaginifica…


Le mafie italiane all'assalto
dell'Europa
Il caso olandese

Mafia, secondo il procuratore Nicola Gratteri, stime alla mano, è la più grande industria italiana nel mondo. La penetrazione criminale, anche nell’economia legale, nel Centro e Nord Europa, è silenziosa e…


Se lo Stato non protegge
i pentiti e i loro familiari
fallisce la lotta alle mafie

Uccidere una persona è un atto devastante, atroce, selvaggio, senza possibilità di ritorno. Uccidere in un agguato una persona inerme è un atto di vigliaccheria perché si colpisce la vittima mentre è indifesa,…


'Ndrangheta, se i paesi europei si muovono insieme

I numeri sono imponenti, sia per quanto riguarda le persone arrestate sia per quanto riguarda il valore delle proprietà sequestrate agli uomini della ‘ndrangheta che hanno operato oltre che in Calabria anche…


Sentenza Aemilia,
la mafia al nord
c'è e ora si vede

Centoventicinque condanne. Oltre milleduecento anni complessivi di carcere. Decine e decine di beni mobili e immobili confiscati (aziende, quote societarie, terreni,, mezzi agricoli e industriali, automobili e…


Mafie al nord:
al rush finale
il processo Aemilia

Oggi, a Reggio Emilia, si tiene la 195esima ed ultima udienza del processo Aemilia, il più grande mai celebrato nel nord Italia contro gli insediamenti delle mafie. Nel caso specifico, l’insediamento è quello…


Jan Kuciak, l'inchiesta non si ferma così

Jan Kuciak, ucciso dalla ‘ndrangheta. La notizia che gli assassini del giornalista slovacco e della sua fidanzata Martina Kusnirova, secondo le prime indagini, provengono da quattro famiglie calabresi che dopo…


Andrea Agnelli
assolto. O quasi

Sconto pena sempre. La giustizia sportiva, molto pilatesca, spesso fa così e finisce per ammorbidire le sanzioni in seconda battuta. E più si sale nelle gerarchie e nel rango, più la magnanimità è d’uopo,…


'Ndrangheta, gli affari
della "mafia silente"

Dal traffico internazionale di droga alla corruzione: un blitz contro la ‘ndrangheta tra la Lombardia e la Calabria conduce all’arresto di 24 persone. Tra di loro il sindaco di Forza Italia di Seregno (Monza)…