Pd: passare dal “disagio populista” a una politica di trasformazione

Chiusi i ballottaggi per i sindaci delle città con un significativo risultato positivo per il PD e in generale per il centrosinistra, credo si possa riflettere su alcuni dati e cercare di analizzare…



“Blocco” di Kaliningrad, pericolosa partita per mettere all’angolo la Russia

Ma c’era davvero bisogno di aprire un nuovo fronte di tensione con Mosca? Le autorità russe hanno reagito con molta energia e con toni decisamente aggressivi a quello che definiscono il “blocco” di…



Stoltenberg: “Legittimi i timori dei turchi” e parte la trattativa sulla pelle dei curdi

“I timori della Turchia per il terrorismo sono legittimi e dobbiamo prenderli sul serio”. Così parlò Jens Stoltenberg qualche ora prima che la premier svedese Magdalena Andersson annunciasse il…



Contro la guerra

In un mondo in cui miliardi di esseri umani nascono schiavi e diseguali, non ci sono diritti per tutti, ma privilegi per pochi. E la guerra è il simbolo di questo mondo di umani senza diritti, a…



pkk

Ma non siano i curdi a pagare il prezzo di Svezia e Finlandia nella Nato

C'è un prezzo da pagare per l'ingresso di Finlandia e Svezia nella Nato. E non sono solo le minacce che arrivano da Mosca. E' la Turchia di Erdoğan che mette il suo veto sul piatto della bilancia,…



Berlinguer ti voglio bene, Marco Fumagalli: “Il suo pensiero resta attuale”

Quelli che seguono sono ampi stralci da una conversazione per il bimestrale Infiniti Mondi con Marco Fumagalli, segretario nazionale della FGCI , poi deputato Pds. Ultimo impegno politico SEL dal…



Missile iskander

Allargamento NATO, ritorno di guerra fredda o spiragli di disarmo?

Che partita si sta giocando davvero nell’area del Baltico da quando la Finlandia e la Svezia hanno cominciato a preparare le carte per il matrimonio con la NATO? E come può influire sul corso degli…



Quando Berlinguer indicava la via del disarmo e del negoziato

Questa nostra discussione si svolge in un momento oscuro e grave della vita mondiale che pone a noi, rappresentanti dei popoli dei nostri paesi, il problema della capacità o meno di sviluppare una…



La Russia e l’Europa. La rilettura dell’intellettuale putiniano

Ma noi, noi europei, dove eravamo quando i protocolli di Minsk per spegnere i fuochi di guerra in Donbass non venivano rispettati e continuavano le resistenze di parte ucraina davanti a una…



Da Helsinki-1 a Helsinki-2. Sperando in un cambiamento di rotta

I segnali di un’invasione russa dell’Ucraina sono stati per più settimane inequivocabili fin dal dicembre 2021 e sarebbe stato difficile credere che lo schieramento dei tank dell’armata di Vladimir…



E così le vicende della guerra non vanno come previsto da Putin

Eterogenesi dei fini. E’ un modo un po’ complicato e filosofico per definire qualcosa di abbastanza semplice, come quando le cose non vanno come avevamo previsto in base alle nostre azioni. Ma…



Diplomazia in crisi, la guerra sarà più lunga e più sanguinosa

S’era detto alla vigilia che quella di ieri sarebbe stata una giornata decisiva per le sorti della guerra in Ucraina. Per molti versi lo è stata e purtroppo quello che è emerso dai due appuntamenti…