Più Stato, meno mercato
E’ di sinistra il bazooka
economico di Biden

All’Europa, lenta e sparagnina anche quando azzecca la scelta giusta, il Next generation Eu già non basta più. Acqua fresca per tempi ordinari. A far impallidire il Recovery Fund c’ha pensato il…



Il rischio che gli errori
dell’UE spingano i paesi
al fai da te sui vaccini

Stella Kyriakides è la commissaria europea per la salute. Chi lo sapeva già alzi la mano. Chi ha alzato la mano – probabilmente pochi e già questo indica l’esistenza d’un problema -  ha il diritto di…



Recovery: troppi italiani
senza voce, dopo Draghi
serve un pensiero politico

La nascita del Governo Draghi ha riportato in auge dibattiti dal sapore antico: europeismi e anti-europeismi, stimoli pubblici keynesiani o distruzioni creatrici schumpeteriane, nomine tecniche e…



Più sanità, internet e Stato: tre lezioni da non dimenticare

Spiace ammetterlo, ma un microscopico arnese che i biologi nemmeno definiscono vivente è riuscito nel giro di pochi mesi a dimostrare quello che per anni è stato ripetuto inutilmente da alcuni…



Miti

Secoli fa c'era il cosiddetto "diritto divino dei re". Il suo equivalente moderno potrebbe essere definito "fondamentalismo del mercato", un credo promosso dai super ricchi di oggi con non meno zelo…



Le regole del mercato

Una volta le imprese americane si vantavano di quanto si prendessero cura dei loro lavoratori e di quante tasse pagavano. Poi mentre l'economia si espandeva e svettavano i compensi degli ad, i…



Resilienza

Io credo che questa crisi, per molti aspetti più profonda e con risvolti di gran lunga più intensi, abbia molte cose da insegnarci: l’importanza della scienza, il ruolo strategico del settore…



Camusso: lavoro centrale
non decida più
solo il mercato

“L’epidemia ha rovesciato alcuni paradigmi che sembravano scontati e ha ridato centralità al ruolo del lavoratore. Ci ha anche mostrato i limiti del nostro modello di sviluppo. Dovremmo ripensarlo,…



coronavirus

La crisi oggi e domani:
doppia partita
dentro le scatole cinesi

Esci dal portone, nel pieno centro di Torino, e la prima visione è quella della lunga fila della serrande chiuse dei negozi. Coloro che le hanno abbassate li conosci quasi tutti, lo hanno fatto senza…



Il pifferaio

Un nuovo protagonista si è seduto al tavolo e gioca la sua partita: Internet. Il pifferaio che ha detto a ciascuno di noi: non hai bisogno di intermediari, seguimi e ti renderò ricco e sapiente. Con…



Coronavirus, le certezze e i dubbi
Per l’Oms non è un’emergenza globale

Sembra ormai certo che l’epidemia sia partita dal mercato: un grande mercato del pesce dove si vendono anche animali selvatici vivi e che si trova nel centro di Wuhan, città della Cina orientale dove…



Sinistra e popolo
è ancora lunga
la strada dell’alternativa

L’illusione più consolatoria che continua ad attraversare larghi settori dell’opposizione di centro-sinistra, a più di un anno dall’esito delle elezioni politiche, è che in fondo il 4 marzo sia stato…