Le destre vincono senza l’argine della sinistra

Sì, è vero: l’Italia è diventata cattiva. Più cattiva di come lo era dieci anni fa, quando nessuno avrebbe immaginato un uomo che andasse in giro avvolto nel tricolore a sparare ai “negri”. E’ vero,…



Centrodestra, la storia
dei separati in casa

Stessa situazione dei separati in casa. Per necessità, per calcolo, per convenienza, gli umani restano insieme oltre l’amore che non ce l’ha fatta a trasformarsi in affetto o, almeno, rispetto. Anche…



Dai vaccini all’Europa, destra divisa su tutto

Sicuri di sé Quindi arroganti. I sondaggi danno vincente il centrodestra e i leader di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia (i quarta gamba non hanno già alcuna voce in capitolo) esibiscono la loro…



Basta con le vane
promesse elettorali

Chi promette il mare e chi promette il monte. E chi promette mari e monti. La campagna elettorale appena cominciata rischia di essere la più brutta e la più imbrogliona della nostra storia recente.…



Chi vota a sinistra aiuta la destra? Macché

Il Pd ha scelto di condurre la campagna elettorale per il voto del 4 marzo puntando sostanzialmente su due messaggi. Il primo racconta che nel favoloso mondo italiano va tutto bene, c’è lavoro e c’è…



Berlusconi nel simbolo insulto alla democrazia

Pregiudicato. Non candidabile e non eleggibile per una legge dello Stato, la Severino. Eppure Silvio Berlusconi, esibendo con sfrontatezza il consueto disprezzo per le regole e le norme, non ha…



Il caso Berlusconi
e le amnesie di Renzi

Nelle ore in cui la rappresentante legale del governo italiano era impegnata, davanti all’austera Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo, a sostenere che nei confronti di Silvio…



Politiche di sviluppo
serve un segnale forte

La lenta ripresa dell’economia e le consuete schermaglie con l’Europa sulla tenuta dei conti pubblici accompagnano l’Italia verso le elezioni della prossima primavera. A circa cinque mesi dal voto il…