Le tante ragioni d’uno sciopero che la politica non ha voluto capire

Lo sciopero non gode buona fama. La notizia dello sciopero generale indetto dalla Cgil e dalla Uil sparisce o finisce in fondo, tradotto in problemi d’orario “per chi utilizza i mezzi pubblici”.…



Sciopero Cgil Uil

Macché “luna di miele” interrotta: ai lavoratori il governo sa solo dire no

La proclamazione dello sciopero generale da parte di CGIL e UIL per il 16 dicembre ha causato svariate reazioni, alcune delle quali non fanno altro che evidenziare la drammatica mancanza di cultura…



Maurizio Landini, segretario Cgil

Sciopero, uno scossone
per spingere
Draghi & co. a cambiare

Un anno fa gridavamo niente sarà come prima. Un anno dopo quasi tutto, purtroppo, sta tornando come prima. Se c’è un argomento per sostenere lo sciopero generale indetto da Cgil e Uil per il 16…



La scuola insegni il mestiere di vivere, non un mestiere per vivere

La crisi esplosa nel cuore della scuola, con la pandemia e il terremoto della didattica a distanza, che ha sconvolto le vite e l’animo di centinaia di migliaia di ragazze e ragazzi, fino ai più…



Caro Landini, perché
avete dimenticato
gli insegnanti?

Caro Maurizio Landini, segretario della Cgil e caro Francesco Sinopoli segretario della Flc Cgil scuola, in questi giorni i sindacati, Cgil compresa, hanno contestato le norme proposte dal governo…



Il ricordo di Trentin
e la prova del fuoco
di Maurizio Landini

Il 23 agosto del 2007 ci lasciava Bruno Trentin. Una mancanza pesante per il sindacato e per la sinistra. Certo un protagonista di un’epoca assai diversa dall’attuale. Rileggo nei suoi diari, dopo il…



Il 2020 per unire le lotte
di giovani precari
e lavoratori dipendenti

Ha ragione Pierluigi Bersani quando accenna, in un tweet, ad un senso di sollievo (“chi ti ha sentito si è sentito meglio”) provocato dal discorso di Sergio Mattarella a fine anno. Un intervento…



Lo sblocca-cantieri
non sblocca e apre
alla criminalità

Alzi la mano chi non vorrebbe mettere in moto questo Paese impantanato nelle sabbie mobili. Anche solo dargli una spinta, per vedere se è ancora vivo e vegeto. Per poi cominciare a sognare più in…



L’Italia del lavoro “ribolle”: mille piazze contro il declino

C’è stato un lontano tempo (la metà dell’Ottocento) in cui i braccianti della valle padana avevano adottato un grido di battaglia dialettale: “La bóje, la bóje e debòto la va dessora!”. Voleva dire…



Noi, “nuovi partigiani” per raccontarvi
le storie di ordinaria resistenza

Se dovessimo dirvi chi siamo alla fine di questa lunga settimana iniziata malissimo con un editore nero pronto ad allestire il suo stand al Salone del libro di Torino e ora indagato per apologia di…



Non solo Capitale, a lezione da Marx
Ripensare l’alternativa sulle sfide globali

Guardando oltre le rituali celebrazioni del bicentenario marxiano, la Conferenza internazionale Marx 201. Ripensare l’alternativa, si propone di discutere - nelle nove sessioni plenarie in cui si…



Per le aree in crisi
forse in arrivo
una boccata d’ossigeno

Presente incerto, futuro inesistente. Se la sono vista brutta i lavoratori delle aree di crisi complessa. Il decreto interministeriale che gli dà un minimo di ossigeno con lo sblocco degli…