Sinistra, è arrivata
l'ora di uscire
dal solipsismo

«Così si spiega come mai un partito che assegnò a se stesso un compito (il comunismo) del tutto irreale e che, ovviamente, non fu mai in grado di raggiungere, diventò nondimeno un soggetto protagonista della…


Tra proteste e rabbia
si offuscano le cinque stelle di Di Maio

Forse per il partito che urlava onestà-onestà è arrivato il momento della verità-verità. Qualcosa, infatti, sembra essersi incrinato nel rapporto tra il movimento fondato da Beppe Grillo e il popolo di cui si…


Il congresso e l'ombelico
Anomalie e paradosssi
nel confronto a sinistra

C’è un paradosso e ci sono diverse anomalie nella discussione che si è aperta a sinistra per un’alternativa al governo Salvini-Di Maio. Il paradosso riguarda i tempi. Quando a febbraio si concluderà, con le…


Perché dico Lilli Gruber

Alle primarie del Pd dovrebbero andare Zingaretti (il favorito), Minniti e Martina. Poi in corsa ci sono anche altri ma loro tre sono quelli che possono prendere più voti. Già si parla di combine fra Minniti e…


La piazza e la sinistra senza rotta
e senza bussola

Nei giorni scorsi su strisciarossa si è aperto un interessante dibattito sul futuro della sinistra (o delle sinistre) in Italia. Da una parte Graziella Priulla e Ella Baffoni ( Leggi qui ) si sono confrontate…


Le magliette rosse
e la triste fine
del Partito Democratico

Se si cercava un’immagine emblematica della drammatica crisi del Pd, eccola qui: da una parte decine di migliaia di magliette rosse nelle piazze d’Italia a cercare di fermare l'emorragia di umanità provocata…


L'insostenibile
leggerezza
del PD

Forte questo Pd. Il congresso? Lo facciamo prima o dopo le europee. Il segretario lo eleggiamo subito ma anche no. Volete Zingaretti o Del Rio o vi tenete Martina? Però mi raccomando, è il nuovo passaparola,…


Se la sinistra vuole smascherare i nuovi falsari

Quando si tornerà a votare, presto o più in là, sicuramente il prossimo anno per le europee, rischiamo – lo ha già scritto Massimo Bordin – di partecipare ad elezioni senza la sinistra. In questi giorni si…


E' ora di dire basta ai giochetti
dei due demagoghi che vogliono
portare l'Italia fuori dall'Europa

I “moderni barbari”, per dirla con il Financial Times, per un’altra giornata hanno continuato a mettere in scena la commedia degli statisti al lavoro per il bene del Paese. Tavolo tecnico riunito ad oltranza e…


Per la sinistra
è ora di svegliarsi

Sovranisti, populisti, fascio-leghisti, demagoghi, lepenisti o faragisti. Chiamateli come volete, ma qualunque sia la denominazione che sceglierete non c’è dubbio che quello che si appresta a nascere tra…


Un Pd alla deriva. Così serve ancora?

Il problema non è Renzi che va in tv alla vigilia della Direzione del suo partito e detta la linea nonostante sia dimissionario. Il problema non è nemmeno che tutti vanno in tv o fanno interviste ai giornali…


Il Pd alla prova decisiva
con la minaccia
di una scissione dall'alto

E se anche Matteo Renzi volesse piantare la tenda (in questo caso un intero accampamento) fuori dal Pd? Dubbi e sospetti vengono alimentati dalla recente esibizione televisiva dell'ex segretario, alla vigilia…