"Siamo pensionati,
non bancomat"
in piazza a Roma

Vivere, si fa per dire, con un assegno medio mensile di 495 euro. Meno di mille, se si è più “fortunati”. Zigzagare quotidianamente tra le macerie delle nostre città. Affidarsi al destino dei tempi biblici…


Se il governo
scavalca
partiti e sindacati

Se un governo affida la propria legittimazione sostanziale a un incessante e onnicomprensivo appello al popolo la democrazia rappresentativa non ha più ragione d’essere. Non può sorprendere, quindi, che in…