La mafia uccide
anche in Olanda.
Un avvocato

Si terrà a porte chiuse per motivi di sicurezza il processo a Ridouan Taghi, latitante, il più pericoloso ricercato dei Paesi Bassi, re della cocaina e della“micro-mafia” di origine marocchina. Coimputato il…


"Così la mafia
entra negli appalti
anche in Francia"

Dopo le interviste e gli approfondimenti sulla penetrazione della mafia nell’economia legale dei Paesi Bassi, con il giornalista investigativo  Koen Voskuil e, in Germania, con il presidente di mafianeindanke…


"L'espansione delle mafie
sta minacciando
anche la Francia"

Con l’intervista a Jean-Michel Verne sulla penetrazione delle mafie italiane nel Sud della Francia, soprattutto ‘ndrangheta e camorra, completiamo un aggiornamento su alcuni aspetti delle attività criminali di…


falcone e borsellino

Paolo e Giovanni

Il buio denso, la notte estrema di Palermo. La cui sera eterna, le cui stesse ombre si sono addensate sulla città da infinito tempo. Questo Paese, perse da tempo identità e dignità, è precipitato in un pozzo,…


Strage di Bologna,
quelle false piste
che soffocano la verità

Quasi quarant’anni e non dimostrarli. Per il processo del 2 agosto il tempo procede a scatti, in direzione non sempre lineare. Appena fa un passo avanti, riuscendo ad aprire ampi squarci su ciò che si è mosso…


Giuseppe Impastato ucciso dalla mafia
"Era l'amore che voleva nascere"

Il 9 maggio del 1978, mentre l’Italia è sotto choc per il ritrovamento a Roma del cadavere di Aldo Moro (leggi Quel 9 maggio in via Caetani quando fu spezzata la storia d’Italia), a Cinisi - piccolo paesino…


Migliaia in piazza contro le mafie, ma del governo non c'era nessuno

Gli uomini passano, le idee restano e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”. Così scriveva pochi mesi prima di essere barbaramente assassinato Giovanni Falcone il 23 maggio 1992. Ieri,…


La primavera di Macaluso, il giovane
che visse il Novecento e vive il Duemila

Di fronte ad Emanuele Macaluso che compie 95 anni nel giorno di primavera, c’è solo da alzarsi per una standing ovation. E che gli vuoi dire? E cosa vuoi ancora chiedergli? Che ci ripeta la storia d’Italia e…


Se lo Stato non protegge
i pentiti e i loro familiari
fallisce la lotta alle mafie

Uccidere una persona è un atto devastante, atroce, selvaggio, senza possibilità di ritorno. Uccidere in un agguato una persona inerme è un atto di vigliaccheria perché si colpisce la vittima mentre è indifesa,…


Nella legge di bilancio anche un segnale rassicurante alla mafia

La legge di Bilancio 2019 imposta al Parlamento con violenza liquidatoria, purtroppo conferma l’attitudine di questo Governo a mandare segnali rassicuranti alla mafia. Prima di procedere però devo fare una…


'Ndrangheta, se i paesi europei si muovono insieme

I numeri sono imponenti, sia per quanto riguarda le persone arrestate sia per quanto riguarda il valore delle proprietà sequestrate agli uomini della ‘ndrangheta che hanno operato oltre che in Calabria anche…


Sentenza Aemilia,
la mafia al nord
c'è e ora si vede

Centoventicinque condanne. Oltre milleduecento anni complessivi di carcere. Decine e decine di beni mobili e immobili confiscati (aziende, quote societarie, terreni,, mezzi agricoli e industriali, automobili e…