Governo Draghi, la spaccatura M5S
può cambiare la storia del Movimento:
finisce l’era delle fomule facili?

Silenzio. Tutti i partiti si affrettano a dire la loro sul governo presentato da Draghi al Quirinale, tranne loro, i cinque stelle. Loro zitti per un tempo notevolissimo, quasi una voragine di…



Il nuovo esecutivo
un’occasione
per riunificare la sinistra

Nel discorso del 2 febbraio il Presidente Mattarella ha presentato, con una franchezza per alcuni versi irrituale, i termini essenziali del problema italiano. La triplice natura di una crisi –…



Quale politica sarebbe
necessaria per far
rinascere la sinistra

La lezione delle ultime settimane è questa: per quanto Pds-Ds-Pd si predispongano a fare l’ala timidamente progressista dell’europeismo ortodosso, per quanto siano disposti a salvare le élite…



Un paese impoverito
assiste al balletto
di una crisi oscura

Siamo un Paese malato, profondamente malato. Ben prima che arrivasse il Coronavirus siamo stati colpiti da una patologia che si insinua nei corpi vitali della democrazia, che impedisce il…



L'”alternativa
del diavolo”, rischio
per l’esistenza del Pd

1. Quando nell’estate del 2019 scoppiò la crisi ad opera del capo della Lega Matteo Salvini, proprio su strisciarossa sostenni che bisognava andare alle elezioni, ed evitare soluzioni pasticciate. Lo…



Ma dopo l’agguato
di Renzi ora è il Pd
che rischia grosso

In una politica senza più pensiero, analisi, prospettiva contano molto le ambizioni personali, i calcoli anche spregiudicati, i vantaggi del momento. E Renzi nel gioco tattico, nella contesa che con…



Tra crisi e ripartenza,
serve una strategia alternativa

“Ripartenza”, è la parola chiave del discorso di fine anno del presidente della Repubblica. Mattarella, però, ha accuratamente evitato di apparire come una sorta di oracolo della crisi-araba fenice…



Forse il governo si salva ma a che serve se non sa cambiare l’Italia?

Meglio tirare a campare che tirare le cuoia, avrebbe detto quella volpe di Giulio Andreotti. Ma trent’anni dopo, quella frase è ormai logorata dal tempo e da una scena politico-sociale che è cambiata…



A Roma non fateci
baciare il rospo
Raggi-Di Maio

Di sicuro, la base su cui lavorare per operare scelte convincenti non è duttile né generosa di opzioni, ma sostenere che oggi centinaia di migliaia di elettori romani con i piedi in una cultura…



Sindaco di Roma,
se il PD non sceglie
Calenda si impone

È sconcertante: il Partito Democratico, mentre afferma di essere – per risultati elettorali ottenuti e per debolezza degli alleati di governo – il centro imprescindibile della compagine che governa…



Spazio alla politica:
le buone ragioni del
sistema proporzionale

Ma davvero il “ritorno al proporzionale” è una sciagura, come pigramente continuano a sostenere autorevoli commentatori ed esponenti politici? Nonostante il tema delle riforme elettorali sia da anni…



I dolori del M5s,
il grillismo in cerca
del Gran Mogol

I 5 Stelle stanno vivendo una fase liquida in cui tutte le diversità organizzative del Movimento da fattore attrattivo per i delusi della “vecchia politica” (uno vale uno, non statuto e non…