Dove sono finiti
i lavoratori
nel Pd targato Letta?

In queste ultime settimane son accaduti a sinistra e nel campo progressista alcuni fatti importanti da non sottovalutare. Il Pd, dopo lo show down di Zingaretti, ha eletto segretario Enrico Letta che…



Il campo progressista
da reinventare e costruire
nell’incontro tra Pd e M5s

A partire dalle dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del Partito Democratico, è ritornato un po’ di interesse per la discussione sul come riorganizzare il campo progressista nello scenario…



Tempo di “deus
ex machina”
per situazioni difficili

“Deus ex machina”. Nell’antica Grecia, quando a teatro una vicenda diventava troppo intricata, l’autore ricorreva a una soluzione sbrigativa e faceva calare dall’alto, con una carrucola, un…



cinque stelle

Cinque Stelle,
ora è affidato
tutto a Conte

Sarà che forse sta nascendo una nuova forza politica, ma se le cose andranno come annunciano i sondaggi, ne morirà un’altra, il Pd, e della quercia non rimarrà che un alberello. Così, dovendo…



Renzi, non basta una battuta per liquidare il caso Kashoggi

Dice che è tutto legale, che non c'è niente di male a prendere soldi per le conferenze tenute all'estero.  Come quella nella Davos del deserto, che a quanto ne abbiamo visto in realtà più che una…



Governo Draghi, la spaccatura M5S
può cambiare la storia del Movimento:
finisce l’era delle fomule facili?

Silenzio. Tutti i partiti si affrettano a dire la loro sul governo presentato da Draghi al Quirinale, tranne loro, i cinque stelle. Loro zitti per un tempo notevolissimo, quasi una voragine di…



Il nuovo esecutivo
un’occasione
per riunificare la sinistra

Nel discorso del 2 febbraio il Presidente Mattarella ha presentato, con una franchezza per alcuni versi irrituale, i termini essenziali del problema italiano. La triplice natura di una crisi –…



Quale politica sarebbe
necessaria per far
rinascere la sinistra

La lezione delle ultime settimane è questa: per quanto Pds-Ds-Pd si predispongano a fare l’ala timidamente progressista dell’europeismo ortodosso, per quanto siano disposti a salvare le élite…



Un paese impoverito
assiste al balletto
di una crisi oscura

Siamo un Paese malato, profondamente malato. Ben prima che arrivasse il Coronavirus siamo stati colpiti da una patologia che si insinua nei corpi vitali della democrazia, che impedisce il…



L'”alternativa
del diavolo”, rischio
per l’esistenza del Pd

1. Quando nell’estate del 2019 scoppiò la crisi ad opera del capo della Lega Matteo Salvini, proprio su strisciarossa sostenni che bisognava andare alle elezioni, ed evitare soluzioni pasticciate. Lo…



Ma dopo l’agguato
di Renzi ora è il Pd
che rischia grosso

In una politica senza più pensiero, analisi, prospettiva contano molto le ambizioni personali, i calcoli anche spregiudicati, i vantaggi del momento. E Renzi nel gioco tattico, nella contesa che con…



Tra crisi e ripartenza,
serve una strategia alternativa

“Ripartenza”, è la parola chiave del discorso di fine anno del presidente della Repubblica. Mattarella, però, ha accuratamente evitato di apparire come una sorta di oracolo della crisi-araba fenice…