La “cosa” di
Di Battista
nella deriva del M5S

Ah, ecco: Di Battista sarebbe pronto a fondare una cosa sua, un partito, un movimento, un blog, tutto quel che serve, perché lui è quello che ha dentro di sé i segni delle origini, lo stesso marchio…



Lo sgarbo dell'”affidabile” Conte fa saltare il tavolo con il Pd

E così, l’affidabile Conte ha buttato all’aria le carte distribuite dal Pd, gran bel botto. Almeno nella prima tornata elettorale romana, i cinque stelle difenderanno le bandiere della pallida…



Schlein: “Alla sinistra serve una casa comune che parli di futuro”

Per ricostruire la sinistra che manca non è (ancora) tempo di pensare a un partito unico. Serve, prima, cucire una rete, il più possibile larga, tra soggetti politici e sociali che invece ci sono…



Santoro, l’ennesimo
ritorno che fa
male alla RAI

“Ma noi non ti vogliamo qui solo come ospite… non più… con tutte le cose che hai da raccontare…”: l’altra sera, dal suo studio, Mentana stava portando a termine un’operazione complessa ma, sotto il…



Nonostante dissidi ed espulsioni
il M5S mantiene un consenso solido

La notizia è lo zoccolo duro, il fatto cioè, confermato dai sondaggi, che nonostante tutto anche in questi giorni i Cinque Stelle siano in grado di raccogliere i consensi di una parte considerevole…



Dove sono finiti
i lavoratori
nel Pd targato Letta?

In queste ultime settimane son accaduti a sinistra e nel campo progressista alcuni fatti importanti da non sottovalutare. Il Pd, dopo lo show down di Zingaretti, ha eletto segretario Enrico Letta che…



Il campo progressista
da reinventare e costruire
nell’incontro tra Pd e M5s

A partire dalle dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del Partito Democratico, è ritornato un po’ di interesse per la discussione sul come riorganizzare il campo progressista nello scenario…



Tempo di “deus
ex machina”
per situazioni difficili

“Deus ex machina”. Nell’antica Grecia, quando a teatro una vicenda diventava troppo intricata, l’autore ricorreva a una soluzione sbrigativa e faceva calare dall’alto, con una carrucola, un…



cinque stelle

Cinque Stelle,
ora è affidato
tutto a Conte

Sarà che forse sta nascendo una nuova forza politica, ma se le cose andranno come annunciano i sondaggi, ne morirà un’altra, il Pd, e della quercia non rimarrà che un alberello. Così, dovendo…



Renzi, non basta una battuta per liquidare il caso Kashoggi

Dice che è tutto legale, che non c'è niente di male a prendere soldi per le conferenze tenute all'estero.  Come quella nella Davos del deserto, che a quanto ne abbiamo visto in realtà più che una…



Governo Draghi, la spaccatura M5S
può cambiare la storia del Movimento:
finisce l’era delle fomule facili?

Silenzio. Tutti i partiti si affrettano a dire la loro sul governo presentato da Draghi al Quirinale, tranne loro, i cinque stelle. Loro zitti per un tempo notevolissimo, quasi una voragine di…



Il nuovo esecutivo
un’occasione
per riunificare la sinistra

Nel discorso del 2 febbraio il Presidente Mattarella ha presentato, con una franchezza per alcuni versi irrituale, i termini essenziali del problema italiano. La triplice natura di una crisi –…