sinagoga_halle

Suprematisti in guerra
ma la sinagoga di Halle
non era protetta

Ora la polizia c’è, davanti alla sinagoga nella Humboldtstrasse di Halle. Ma mercoledì non c’era neppure un agente né un’auto della polizia quando Stephan Balliet ha cercato di irrompere nel tempio…



Razzismo, ora basta
non si può più
stare immobili

Ormai da mesi si registrano episodi di violenza razzista preoccupanti e incontrollabili. Cambiano le zone dell’Italia, ma le vittime sono sempre le stesse: gli stranieri, maschi e femmine senza…



Macerata, la piazza senza il bavaglio

Si chiamava Carlo Abbamagal, era un partigiano etiope che combattè nel maceratese – come altri cinquanta coraggiosi provenienti dalle colonie italiane - inquadrato nella brigata Mario, guidata dal…