Il nuovo romanzo di Stephen King
e il duello con Kubrick sulle siepi animate

Stephen King ha compiuto 74 anni lo scorso 21 settembre ed è probabilmente lo scrittore più ricco del mondo. Dopo un’ottantina di titoli fra romanzi e raccolte di racconti, e circa 300 opere…



“Maremoto”, ventisette racconti
tra noir, sogni e culturavirus

Centro Italia. Casi del presente e del futuro. Si cominciò a sentir parlare del culturavirus nel mese di gennaio del 3020. Il primo episodio avvenne in una biblioteca cinese di Tientsin, un anziano…



Fama

E’ più facile ad un libro mediocre di acquistar grido per virtù di una riputazione già ottenuta dall’autore, che ad un autore di venire in riputazione per mezzo di un libro eccellente. A questo si…



È dalla fragilità che nasce la forza:
Louise Glück, Nobel per la letteratura

Primogenito // Le settimane passano. Io le ripongo, / sono tutte uguali, come barattoli di minestra scorticati... / i fagioli inacidiscono nel pentolino. Guardo la cipolla isolata / che galleggia…



La cartomante di Fellini:
il mondo magico di un genio

Il mondo cinematografico (e privato) di Federico Fellini è probabilmente da lui stesso riassunto nelle parole che il regista Guido Anselmi, alias Marcello Mastroianni, sussurra in 8½ alla moglie…



Spinazzola, tra Manzoni e Linus
il coraggio del critico che amava l’Unità

Vittorio Spinazzola ci ha lasciato. E’ morto l’altro giorno all’alba. Aveva novant’anni. Era nato nel 1930 a Milano e a Milano era vissuto, a Milano aveva insegnato, professore ordinario alla…



Capire Giusi Verbaro per fondare
una nuova didattica della poesia

Oltrepassare quella che Conrad chiama la Shadow Line della giovinezza non è solo felice conquista di individualità e autonomia: troppe sono le perdite che tale oltrepassamento comporta, tanto da…



Il mistero di Federico Caffè e le suggestioni di Sciascia e Rea

In questi giorni, dal 2 al 5 Maggio, si svolge a Pescara il 2° «Festival della letteratura del brivido» dal titolo «Pescara a luci gialle». Il programma prevede anche un Convegno internazionale di…



Se il contemporaneo è oggetto di poesia. “Pronomi personali”, di Marco Corsi

Tradizione e innovazione sono uno dei tratti essenziali non solo in letteratura ma in generale in ogni ambito: per fare questo bisogna attuare un piccolo, semplice approccio: considerare tutto quello…



Europeo

Io mi sento un cittadino europeo. Bisogna essere consapevoli che tutti abbiamo identità multiple. Ti puoi sentire fortemente inglese e fortemente europeo allo stesso tempo. Questi sentimenti non sono…



Tra le pagine di Debenedetti
alla ricerca di un altro Proust

Non esiste altro che Proust e non esiste altro Proust che non sia Marcel, basterebbe questo non a riassumere il Novecento così splendidamente raccontato da questo giovane uomo di fine Ottocento, ma a…



Dal dolore fisico al misticismo:
la scrittura raccontata dagli scrittori

Cosa significa scrivere? E soprattutto perché farlo? All’apparenza sembrerebbero delle domande ovvie, forse anche banali, ma non lo sono se come accade in In punta di penna (Minimum Fax) a cura di…