Che cosa dovrà offrire il Pd all’Italia
del dopo-covid

Poniamoci qualche domanda. Quanti sono gli iscritti al Partito Democratico? Poche centinaia di migliaia e concentrati in poche regioni. Quanti sono i cittadini che si impegnano nelle reti civiche,…



Si riformino presto
i regolamenti
parlamentari

La grande maggioranza del Parlamento sostiene l’esecutivo del presidente Draghi. È un fatto noto, che può piacere o meno, però è la realtà. L’opposizione è minima, anche se non è la più esigua della…



Spazio alla politica:
le buone ragioni del
sistema proporzionale

Ma davvero il “ritorno al proporzionale” è una sciagura, come pigramente continuano a sostenere autorevoli commentatori ed esponenti politici? Nonostante il tema delle riforme elettorali sia da anni…



Questione democratica
il no al taglio
dei parlamentari

Il mantenimento del Parlamento, nel suo pieno assetto, è una questione democratica che nulla ha a che vedere con l’esercizio dei suoi poteri, necessariamente improntati alla sobrietà della spesa…



Benaltrismo,
malattia infantile
del cinquestellismo

Qualche giorno fa il “grillino” ministro Di Maio, polemizzando con i fautori del No al referendum per il taglio dei parlamentari, li ha definiti “benaltristi” perché, taluni, ritengono insufficiente…



Referendum, tra le ragioni del Sì e del No prevalga la democrazia

È paradossale. Le destre in questo referendum sono oggettivamente avvantaggiate: se vincesse il SI alla riduzione dei parlamentari, loro potrebbero affermare che il popolo vuole superare la…



Il Pd: miseria o nobiltà?
Qualche domanda
sul futuro dei dem

Non sembri irriverente, ma molti recenti discorsi che provengono dall’interno del Pd ricordano quelle figure di altezzosi aristocratici, oramai in decadenza e squattrinati, che continuano però a…



Caro Pd, con il sì al referendum rischi di finire fuori strada

Pochi giorni fa Andrea Orlando, vicesegretario del Pd, ha dichiarato: “Il Pd darà l’indicazione di votare Sì. Non possiamo dare indicazioni diverse, dopo aver votato sì al taglio dei parlamentari”.…



Taglio dei parlamentari o della democrazia?
Al referendum dico No

“La Costituzione è il fondamento della Repubblica. Se cade dal cuore del popolo, se non è rispettata dalle autorità politiche, se non è difesa dal Governo e dal Parlamento, se è manomessa dai…



Il nostro futuro?
Troppe incertezze:
sarà senza stabilità

Come sarà il futuro prossimo che ci stanno raccontando? Il futuro, per definizione, giace nel grembo degli dei, ma non abbiamo più la pazienza di fare “sacrifici” per cercare di indovinarlo ed…



La legge elettorale
non si può cambiare
ad ogni elezione

Dopo la fine della prima repubblica, il sistema politico italiano ha fornito prove di rendimento incerto su dirimenti questioni economico-sociali. In compenso ha però registrato il record mondiale…



La destra è a 5 Stelle
Ma era già
tutto scritto

Breve riassunto delle puntate precedenti. Il 4 marzo 2018 il centrosinistra subisce la peggiore sconfitta dal dopoguerra: le sue diverse componenti messe tutte assieme superano di poco il 20 per…