Metalmeccanici, voci
dai cortei
"Vogliamo il lavoro"

“Vogliamo semplicemente il nostro posto di lavoro. Conquistato dopo anni di lotte”. Le mani macchiate di grasso e gli occhi lucidi. Accanto la moglie e due figli neanche adolescenti. Quel “semplicemente” è un…


LAVORO

Lavoro

Lavorando ogni giorno tra le pareti della fabbrica e le macchine e i banchi e gli altri uomini per produrre qualcosa che vediamo correre nelle vie del mondo e ritornare a noi in salari che sono poi pane, vino…


sciopero generale 14 giugno

Sciopero generale per lavoro e diritti,
i metalmeccanici oggi in piazza
chiedono "futuro per l'industria"

“Tutti in piazza per rimettere il lavoro al centro e dare una spallata alla finanza, alle disuguaglianze, alla politica autoreferenziale di questo governo”. Nelle ultime interviste di rilancio e di…


socialdemocratici danesi vittoria

In Danimarca,
la sinistra vince
con nuove idee

Seguendo la vittoria della socialdemocrazia danese diamo anche un’occhiata ai titoli dei media italiani, e notiamo almeno due imprecisioni. La prima è che la sinistra danese avrebbe vinto grazie solo alle…


Noi, "nuovi partigiani" per raccontarvi
le storie di ordinaria resistenza

Se dovessimo dirvi chi siamo alla fine di questa lunga settimana iniziata malissimo con un editore nero pronto ad allestire il suo stand al Salone del libro di Torino e ora indagato per apologia di fascismo,…


Non solo Capitale, a lezione da Marx
Ripensare l'alternativa sulle sfide globali

Guardando oltre le rituali celebrazioni del bicentenario marxiano, la Conferenza internazionale Marx 201. Ripensare l’alternativa, si propone di discutere - nelle nove sessioni plenarie in cui si articolerà -…


Samara, un'altra vita
perduta nell'indifferenza
dei potenti

Vite in fumo, ridotte in cenere dall’indifferenza della politica, che continua ad usarle per fare campagna elettorale o a lasciarle sole, nel gigantesco dimenticatoio che sta inghiottendo ogni istanza sociale…


La persona e l'impresa

É possibile un progetto di umanizzazione del lavoro, che ponga la persona – e non l’impresa – al centro dell’organizzazione produttiva, che si fondi cioè sulla centralità della persona o dei suoi diritti?…


Il lavoro uccide, una strage incessante. Ma c'è chi gli fa sconti

Di lavoro si muore, sempre più. Si muore per strada, sopra un’impalcatura, all’interno di una fabbrica. Ma anche nei campi agricoli, a bordo di un mezzo pesante o in un letto di ospedale, dopo mesi di agonia.…


Un 25 aprile per il futuro
contro chi vuole
far tornare il passato

“E' difficile ricordare il 25 aprile, questa data gloriosa della nostra storia nazionale piena quant'altre mai di speranze e di promesse per la vita del Paese, senza chiedersi se questo nel quale viviamo è lo…


Gli "schiavi delle feste"
in 5 milioni al lavoro
quando gli altri riposano

“L’unico ponte che conosco è quello Casilino, lo attraverso ogni mattina per andare a lavoro”. E Mara lo attraverserà anche nei prossimi giorni cerchiati di rosso sul calendario. Perché mentre i più fortunati…


In Olanda posti di lavoro
ai rifugiati: è così che
si combatte il populismo

Da questo mese, ed entro due anni, verranno assegnati tremilacinquecento posti di lavoro a tempo indeterminato ai rifugiati che si trovano nei Paesi Bassi. Per altri diecimila profughi, già all’interno del…