meloni

E sull’eredità del fascismo: un’abiura tardiva e a metà

La ormai celeberrima dichiarazione trilingue della Meloni, accolta con espressioni di meraviglia e di compiacimento, bisognerebbe di qualche aggiunta per essere credibile. L’aspirante signora di…



Storia dei bambini di Lingfield
salvati dall’inferno della Shoah

“Bisogna lasciare la morte nei loro giochi”: quale situazione potrebbe suggerire una frase del genere, parlando di bambini? La dice Anna Freud, la figlia di Sigmund e psicanalista dell’infanzia,…



Nemici

  A molti, individui o popoli, può accadere di ritenere, più o meno consapevolmente, che ogni straniero è nemico. Per lo più questa convinzione giace in fondo agli animi come una infezione…



Vaccino

L’indifferenza è più colpevole della violenza stessa. È l’apatia morale di chi si volta dall’altra parte: succede anche oggi verso il razzismo e altri orrori del mondo. La memoria vale proprio come…



Se i negazionisti si nascondono anche a sinistra

Siete in un grande supermercato, nell’orario di punta. È un luogo familiare a tutti. Ci sono varie persone in fila davanti alle casse, un centinaio. Tutta gente che appare tranquillamente normale.…



Lager

A molti, individui o popoli, può accadere di ritenere, più o meno consapevolmente, che “ogni straniero è nemico”. Per lo più questa convinzione giace in fondo agli animi come una infezione latente;…



Primo Levi, targa a Livorno

Il dogma

A molti, individui o popoli, può accadere di ritenere, più o meno consapevolmente, che "ogni straniero è nemico". Per lo più questa convinzione giace in fondo agli animi come una infezione latente.…



La caccia agli ebrei nel rastrellamento del ghetto di Roma

Il 16 ottobre 1943 i nazisti che occupano Roma rastrellano l’area dell’antico Ghetto ebraico e catturano 1.259 cittadini romani: 689 donne, 363 uomini, 207 bambini e bambine. 1.023 di loro saranno…



Like

I pescispada affilano le lame: si annuncia una nuova battaglia navale. Vergini meduse afflitte da cellulite alle tempie parlano di lager come centri di accoglienza. Questo mare nostro…



Auschwitz negli occhi di Sami
La vita di Modiano nel film di Veltroni

Gli occhi di Sami. Sono proprio gli occhi di Sami che restano impressi nella memoria. Perché in quegli occhi c’è tutto: dalla luce al buio. Si accendono quando esprimono la speranza e si spengono,…