Mi sono perso Quauhnahuac

Benedissi dunque la condizione del cane e del rospo. Sì, con gioia avrei accettato d’essere cane o cavallo, poi che sapevo che essi non hanno un’anima che - come, forse, la mia - possa precipitare…